Domini.it » Comprare un nome a dominio http://www.domini.it Thu, 18 Dec 2014 09:46:57 +0000 it-IT hourly 1 http://wordpress.org/?v=4.0.1 Domini web, Register.it regala un .com http://www.domini.it/post/4242/domini-web-register-regala-un-com/ http://www.domini.it/post/4242/domini-web-register-regala-un-com/#comments Tue, 19 Nov 2013 10:42:17 +0000 http://www.domini.it/?p=4242 Un omaggio da non perdere è quello suggerito da oggi 19 Novembre 2013, per due settimane. Pensato da Register.it, che con l’acquisto di un dominio in una qualunque estensione regala un dominio .com da usare per la propria attività o per promuovere la propria immagine. È un’offerta realmente interessante se si pensa alla crescita delle proposte in […]

L'articolo Domini web, Register.it regala un .com sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
.cominomaggioUn omaggio da non perdere è quello suggerito da oggi 19 Novembre 2013, per due settimane. Pensato da Register.it, che con l’acquisto di un dominio in una qualunque estensione regala un dominio .com da usare per la propria attività o per promuovere la propria immagine.

È un’offerta realmente interessante se si pensa alla crescita delle proposte in rete che da qualche anno sono diventate uno dei canali privilegiati per proporsi su un mercato di grande varietà  in cui la concorrenza è sempre molto veloce ed attenta.

Per questo la proposta di Register.it è mai come prima d’ora interessante e conveniente per coloro che vogliono registrare uno o più domini. Il .com, considerato fin dal principio un dominio di respiro internazionale e dalla connotazione commerciale si è rapidamente diffuso fino a diventare  di gran lunga l’estensione più cercata e richiesta dalle aziende, tanto che  il 97% dei primi 100 brand ha registrato un dominio  “.com” mentre  l’87% dei siti più trafficati in USA è proprio registrato su un dominio .com.

Un successo internazionale e di sicuro ben cavalcato dalle aziende che hanno voluto costruire una presenza solida in Rete. Con l’offerta di Register.it si può pensare alla registrazione di un .com direttamente da Pannello di Controllo, quindi con una gestione poi più comoda, grazie alla registrazione del proprio account.

Questa volta c’è tempo fino al prossimo 3 Dicembre 2013 per fare richiesta di una estensione di dominio e ricevere l’omaggio. Il consiglio migliore è sempre quello di valorizzare la propria identità anche attraverso registrazioni ragionate di domini web, pensate proprio per rafforzare la propria identità e la propria reputazione online. Del resto questa passa anche dal nome del proprio dominio e dall’estensione di questo, ma ovviamente non solo: avere un dominio in omaggio è sempre utile per investimenti e progetti futuri.

Non resta che approfittare dell’ offerta, ricordiamo valida fino al 3 Dicembre e con un dominio da registrare da pannello di controllo.

L'articolo Domini web, Register.it regala un .com sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
http://www.domini.it/post/4242/domini-web-register-regala-un-com/feed/ 0
Register.it regala un dominio.com con un pack Website o Ecommerce http://www.domini.it/post/4139/register-it-regala-dominio-com-pack-website-o-ecommerce/ http://www.domini.it/post/4139/register-it-regala-dominio-com-pack-website-o-ecommerce/#comments Thu, 03 Oct 2013 12:01:59 +0000 http://www.domini.it/?p=4139 Register.it, azienda italiana leader nella registrazione e trasferimento di domini ha lanciato una promo di inizio autunno molto interessante, riproponendo per l’occasione anche uno spot televisivo andato in onda per la prima volta qualche mese fa. L’offerta in questione riguarda i domini con estensione “.com”: ad ogni pacchetto Website o Ecommerce acquistato viene regalato un […]

L'articolo Register.it regala un dominio.com con un pack Website o Ecommerce sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
promo register Register.it, azienda italiana leader nella registrazione e trasferimento di domini ha lanciato una promo di inizio autunno molto interessante, riproponendo per l’occasione anche uno spot televisivo andato in onda per la prima volta qualche mese fa. L’offerta in questione riguarda i domini con estensione “.com”: ad ogni pacchetto Website o Ecommerce acquistato viene regalato un dominio .com per un intero anno.

Il provider fiorentino ha deciso di dare rilievo ai domini .com in seguito ai dati che sono stati resi noti poco tempo fa da Verisign, società americana specializzata nella gestione di domini e infrastrutture di rete a livello mondiale.  Secondo l’azienda infatti nel settore dei domini web, l’unica estensione sempre in crescita sarebbe proprio “.com”, inoltre il 97% dei primi 100 top brand ha registrato un dominio  “.com” e l’87% dei siti più trafficati in USA è su un dominio .com.

Costruire una presenza forte in rete passa quindi principalmente dall’acquisto di un dominio con il nome dell’azienda, del brand o con il nostro nome e cognome seguiti dal suffisso .com. Nell’ottica di avere un business in Italia è d’obbligo ovviamente anche l’acquisto del dominio .it.

L’offerta di Register.it del dominio .com in omaggio durerà fino al 15 ottobre prossimo, una buona occasione per mettere in pratica un passaggio obbligato nel modo più economico possibile.

L'articolo Register.it regala un dominio.com con un pack Website o Ecommerce sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
http://www.domini.it/post/4139/register-it-regala-dominio-com-pack-website-o-ecommerce/feed/ 0
Register.it offre domini .eu a 1 euro su Facebook http://www.domini.it/post/2760/register-it-offre-domini-eu-a-1-euro-su-facebook/ http://www.domini.it/post/2760/register-it-offre-domini-eu-a-1-euro-su-facebook/#comments Fri, 27 Jan 2012 13:19:45 +0000 http://www.domini.it/?p=2760 Se possedete già un dominio .it e pensavate di comprare anche quello .eu, oppure se siete indecisi sull’ acquisto del vostro primo dominio è arrivato il momento di muoversi, perché in rete c’è un’offerta imperdibile. Non troverete segnalazioni su questa promozione sul web perché  riservata a coloro che seguono Register.it su Facebook. La famosa azienda […]

L'articolo Register.it offre domini .eu a 1 euro su Facebook sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
Se possedete già un dominio .it e pensavate di comprare anche quello .eu, oppure se siete indecisi sull’ acquisto del vostro primo dominio è arrivato il momento di muoversi, perché in rete c’è un’offerta imperdibile. Non troverete segnalazioni su questa promozione sul web perché  riservata a coloro che seguono Register.it su Facebook. La famosa azienda hosting italiana  infatti ha lanciato tutti i domini “.eu” a solo 1 euro per i followers di Facebook. Questo significa che, se ricevete già gli aggiornamenti di Register.it oppure se cliccate ora su “Mi piace” alla sua pagina dedicata, pagherete solo un euro per un nome a dominio a vostra scelta. Dopo un anno dalla registrazione potrete decidere se rinnovarlo oppure no.

Nell’offerta esclusiva della registrazione annuale sono compresi:  1. Spazio disco senza limiti 2. Tre caselle email da 2GB ciascuna da personalizzare sul dominio 3. Antivirus e antispam per ciascuna casella 4. Accessibilità alla posta elettronica via web mail 5. Gestione dei DNS 6. 3GB di traffico al mese 7. Sottodomini illimitati 8.WebSite courtesy page  9. Statistiche di accesso al sito 10. accesso FTP 11.Backup settimanale 12. Assistenza dedicata 13. Pannello di controllo.

È possibile inoltre acquistare più di un dominio a solo un euro, quindi due domini a due euro, tre domini a tre euro e così via. Vi consigliamo di approfittarne in questi giorni, perché la promozione è valida fino a martedì  31 gennaio.

L'articolo Register.it offre domini .eu a 1 euro su Facebook sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
http://www.domini.it/post/2760/register-it-offre-domini-eu-a-1-euro-su-facebook/feed/ 0
Google compra il dominio .xxx di You tube http://www.domini.it/post/2656/google-compra-il-dominio-xxx-di-you-tube/ http://www.domini.it/post/2656/google-compra-il-dominio-xxx-di-you-tube/#comments Tue, 13 Dec 2011 10:49:44 +0000 http://www.domini.it/?p=2656 Da qualche giorno sono ufficialmente in vendita i domini con estensione .xxx legati al mercato dei contenuti pornografici e Google, proprietario del  sito di condivisione di video più visitato al mondo si è subito assicurato il suo YouTube.xxx. L’intenzione del colosso di Mountain View non è però quella di entrare nel settore dei contenuti per […]

L'articolo Google compra il dominio .xxx di You tube sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
Da qualche giorno sono ufficialmente in vendita i domini con estensione .xxx legati al mercato dei contenuti pornografici e Google, proprietario del  sito di condivisione di video più visitato al mondo si è subito assicurato il suo YouTube.xxx. L’intenzione del colosso di Mountain View non è però quella di entrare nel settore dei contenuti per adulti, ma semplicemente di tutelare il brand da possibili usi scorretti. La nascita di un clone a luci rosse di You tube non sarebbe infatti cosa gradita a Google che ha deciso quindi di impedire che altri potessero acquistare quel dominio.

Questa operazione era già stata messa in atto da diversi istituti scolastici e da alcune università americane, come l’ Università del Missouri  e quella di Washington che ovviamente non vogliono in nessun modo che il loro buon nome venga associato ad attività a sfondo erotico/pornografico. Quello dell’acquisto preventivo di un dominio è, in realtà, una pratica comune per chi tiene particolarmente alla difesa di un marchio o un nome, purtroppo non tutti hanno la percezione del rischio che si può correre a non proteggersi: curioso come, ad esempio, i domini .xxx con il nome di Mario Monti e Giorgio Napolitano siano liberi e quindi acquistabili e chissà quanti altri domini di nomi celebri lo sono!

 Se siete interessati anche voi a proteggere un nome  vi consigliamo un’azienda italiana che si occupa di brand protection da molti anni: si tratta di Register.it, dalla quale avrete anche una consulenza gratuita da esperti del settore sul vostro caso particolare.  Il prezzo di un dominio preventivo, circa 100 euro, è più alto rispetto ad un comune dominio, ma vale la pena sostenerlo per avere la sicurezza che il nostro nome non venga sporcato dal mercato del porno.

L'articolo Google compra il dominio .xxx di You tube sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
http://www.domini.it/post/2656/google-compra-il-dominio-xxx-di-you-tube/feed/ 0
I siti porno dichiarano guerra all’ICANN http://www.domini.it/post/2605/i-siti-porno-dichiarano-guerra-allincann/ http://www.domini.it/post/2605/i-siti-porno-dichiarano-guerra-allincann/#comments Tue, 22 Nov 2011 10:27:40 +0000 http://www.domini.it/?p=2605 Le compagnie che si oocupano della distribuzione dei maggiori siti a contenuto pornografico della rete come YouPorn, PornHub, Brazzers, Xtube e Playboy.com hanno fatto causa all’ICANN  (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers) per comportamento monopolistico nell’assegnazione dei nomi sul web. L’ente infatti, che nel marzo scorso ha introdotto i domini “xxx” per identificare meglio […]

L'articolo I siti porno dichiarano guerra all’ICANN sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
Le compagnie che si oocupano della distribuzione dei maggiori siti a contenuto pornografico della rete come YouPorn, PornHub, Brazzers, Xtube e Playboy.com hanno fatto causa all’ICANN  (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers) per comportamento monopolistico nell’assegnazione dei nomi sul web. L’ente infatti, che nel marzo scorso ha introdotto i domini “xxx” per identificare meglio i siti pornografici, ha individuato nella ICM Registry LLC la società di gestione unica per avere un migliore controllo sulla distribuzione.

ManwinDigital Playground sostengono che questa società abbia abusato della propria posizione e chiedono quindi che i domini e il loro sistema di assegnazione venga bloccato. Le società infatti sarebbero costrette ad acquistare gli stessi nomi a dominio dei loro siti per impedire a qualcun altro di rubarli per sfruttare il loro nome già famoso e forte in rete. A fronte di un costo maggiore la Manwin Licensing International Sarl, non ritiene che i domini con estensione xxx portino un reale contributo o beneficio alla società.

 

L'articolo I siti porno dichiarano guerra all’ICANN sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
http://www.domini.it/post/2605/i-siti-porno-dichiarano-guerra-allincann/feed/ 0
Miniguida alla scelta e all’acquisto di un dominio http://www.domini.it/post/2495/miniguida-alla-scelta-e-allacquisto-di-un-dominio/ http://www.domini.it/post/2495/miniguida-alla-scelta-e-allacquisto-di-un-dominio/#comments Thu, 13 Oct 2011 07:58:15 +0000 http://www.domini.it/?p=2495 Dovete registrare un dominio e non sapete come muovervi? Ecco una breve guida con consigli pratici su come procedere nella scelta del nome e nei passaggi successivi.  Innanzitutto dobbiamo ricordare che con nome a dominio si intende quella parte di testo che comparirà tra il www e l’estensione, ovvero .it, .com ecc. Il primo passo […]

L'articolo Miniguida alla scelta e all’acquisto di un dominio sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
Dovete registrare un dominio e non sapete come muovervi? Ecco una breve guida con consigli pratici su come procedere nella scelta del nome e nei passaggi successivi.

 Innanzitutto dobbiamo ricordare che con nome a dominio si intende quella parte di testo che comparirà tra il www e l’estensione, ovvero .it, .com ecc.

  1. Il primo passo da fare è decidere il nome da acquistare che dovrà essere breve e comune, così che sia facile da ricordare. Bisogna considerare, infatti, che il nome comparirà nella barra degli indirizzi e sarebbe quindi preferibile una parola veloce da digitare. Purtroppo, oggi, molti nomi e parole di uso comune, soprattutto quelle brevi, sono state già comprate, per cui non è sempre possibile fare una scelta in questa direzione. La lingua italiana è comunque molto ricca, quindi, a volte, basta un po’ di fantasia e un pizzico di fortuna.
  2. Il nome deve essere coerente con il sito e l’argomento che tratta. È importante infatti, che la parola contenuta nella URL richiami immediatamente quello di cui il sito parla,  anche e soprattutto per un migliore posizionamento di questo sui motori di ricerca. Se, per esempio, quello che voglio fare è vendere scarpe online sarebbe consigliabile che il nome del dominio contenesse la parola “scarpe”. Così facendo infatti il sito sarebbe avvantaggiato nella visibilità sui motori di ricerca. Per quanto possibile,poi, sarebbe anche preferibile non utilizzare trattini o parole troppo lunghe.
  3. Una volta deciso il nome e verificata la sua disponibilità in rete, si dovrà capire quale estensione faccia al caso nostro. Le estensioni possono essere nazionali (.it, .us, ecc.)  o generiche (.com, .net ecc). È consigliabile, da questo punto di vista, compiere una scelta tenendo a mente le funzioni e gli obiettivi del sito. Se ad esempio abbiamo in mente un progetto di respiro internazionale meglio optare per una estensione generica, viceversa se invece i contenuti del sito che intendiamo pubblicare sono limitati ai confini dell’ambito nazionale.  Attenzione perché gli stessi nomi a dominio con estensioni diverse sono considerati domini diversi a tutti gli effetti e quindi acquistabili separatamente. Se per es. abbiamo comprato il dominio esempio.it, il dominio esempio.com non è automaticamente di nostra proprietà, a meno che non decidiamo di acquistare pure quello.
  4. La fase finale riguarda la scelta del provider dal quale comprare il dominio. In Italia, un servizio di qualità, anche per quanto riguarda l’assistenza post acquisto, viene fornito dal sito Register.it, il quale, a differenza di altri, insieme al dominio, offre anche lo spazio web e un’ampia scelta di pacchetti a seconda delle esigenze e delle competenze degli acquirenti.

L'articolo Miniguida alla scelta e all’acquisto di un dominio sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
http://www.domini.it/post/2495/miniguida-alla-scelta-e-allacquisto-di-un-dominio/feed/ 0
Nuovi domini generici in arrivo? http://www.domini.it/post/1998/nuovi-domini-generici-in-arrivo/ http://www.domini.it/post/1998/nuovi-domini-generici-in-arrivo/#comments Tue, 15 Feb 2011 15:36:51 +0000 http://www.domini.it/?p=1998 Dal 2000 fino ad oggi, l’Icann (Internet Corporation for Assigned Names and Number) ha accettato solo in alcuni casi l’introduzione di domini generici, come nel caso di .biz, .museum e .jobs i quali comunque non hanno riscosso un grandissimo successo. La situazione però potrebbe presto cambiare, considerato che un’associazione no-profit di Marina del Rey in […]

L'articolo Nuovi domini generici in arrivo? sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
Dal 2000 fino ad oggi, l’Icann (Internet Corporation for Assigned Names and Number) ha accettato solo in alcuni casi l’introduzione di domini generici, come nel caso di .biz, .museum e .jobs i quali comunque non hanno riscosso un grandissimo successo. La situazione però potrebbe presto cambiare, considerato che un’associazione no-profit di Marina del Rey in California vorrebbe introdurre altri domini che possiamo definire più “particolari”; si tratta di .eco, .god, .love, .sport e .gay.

La decisione dell’Icann arriverà entro aprile e già da adesso se ne discute. Difficile stabilire se il mondo del web potrà giovarsi di queste novità, la cosa certa è che c’è già chi parla di un’operazione volta solo a favorire l’Icann e a confondere gli utenti. Altro certezza è rappresentata dal costo per ogni singolo dominio, che arriva a 185.000 dollari e che di fatto escluderebbe dalla competizione molte piccole società.

La caccia ai domini è già partita, almeno a quanto riporta il prestigioso quotidiano statunitense Washington Post, secondo il quale due compagnie, guidate rispettivamente da Mikhail Gorbachev e Al Gore, si starebbero già contendendo il dominio .eco, particolarmente indicato per i portali che trattano di tematiche legate all’ambiente. Non resta che aspettare cosa deciderà l’Icann.      

L'articolo Nuovi domini generici in arrivo? sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
http://www.domini.it/post/1998/nuovi-domini-generici-in-arrivo/feed/ 0
AY.com in vendita a 2 milioni di dollari http://www.domini.it/post/1971/aycom-in-vendita-a-2-milioni-di-dollari/ http://www.domini.it/post/1971/aycom-in-vendita-a-2-milioni-di-dollari/#comments Thu, 20 Jan 2011 12:38:03 +0000 http://www.domini.it/?p=1971 Il nome a dominio AY.com è in vendita ad un prezzo “compralo subito” di 2 milioni di dollari, ma è possibile comunque tentare l’asta con in prezzo di partenza di soli 79.000 dollari. Il domini è stato registrato per la prima volta nel 1996 ed è di grande valore in quanto di soli due caratteri […]

L'articolo AY.com in vendita a 2 milioni di dollari sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
ay

Il nome a dominio AY.com è in vendita ad un prezzo “compralo subito” di 2 milioni di dollari, ma è possibile comunque tentare l’asta con in prezzo di partenza di soli 79.000 dollari. Il domini è stato registrato per la prima volta nel 1996 ed è di grande valore in quanto di soli due caratteri con l’estensione più utilizzata.

Secondo Usnewssource.com, esistono solo 676 domini .com a due lettere simili a questo in tutto Internet e pochi sono facilmente utilizzati come questo.

L'articolo AY.com in vendita a 2 milioni di dollari sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
http://www.domini.it/post/1971/aycom-in-vendita-a-2-milioni-di-dollari/feed/ 1
I.co: ultimi giorni per qualificarsi per l'asta http://www.domini.it/post/1967/ico-ultimi-giorni-per-qualificarsi-per-lasta/ http://www.domini.it/post/1967/ico-ultimi-giorni-per-qualificarsi-per-lasta/#comments Wed, 19 Jan 2011 13:31:26 +0000 http://www.domini.it/?p=1967 CO Internet S.A.S ha annunciato che gli interessati a partecipare all’asta del dominio premium I.CO hanno ancora qualche giorno per qualificarsi. Il termine ultimo per presentarsi e partecipare all’asta è il 21 Gennaio 2010. L’asta è aperta solo a persone qualificate, poichè tutto il procedimento rimarrà privato. L’asta si terrà a partire dal 3 Febbraio […]

L'articolo I.co: ultimi giorni per qualificarsi per l'asta sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
i.co

CO Internet S.A.S ha annunciato che gli interessati a partecipare all’asta del dominio premium I.CO hanno ancora qualche giorno per qualificarsi. Il termine ultimo per presentarsi e partecipare all’asta è il 21 Gennaio 2010.

L’asta è aperta solo a persone qualificate, poichè tutto il procedimento rimarrà privato. L’asta si terrà a partire dal 3 Febbraio fino al 10 Febbraio 2011. I.co è il primo di una serie di domini unici di una lettera sponsorizzati dal Registry .CO.

Ci dobbiamo aspettare una cifra record e un’asta agguerrita?

L'articolo I.co: ultimi giorni per qualificarsi per l'asta sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
http://www.domini.it/post/1967/ico-ultimi-giorni-per-qualificarsi-per-lasta/feed/ 1
DENIC: 9 domini brevi .DE a partire dal 12 Gennaio http://www.domini.it/post/1909/denic-9-domini-brevi-de-a-partire-dal-12-gennaio/ http://www.domini.it/post/1909/denic-9-domini-brevi-de-a-partire-dal-12-gennaio/#comments Wed, 15 Dec 2010 10:50:28 +0000 http://www.domini.it/?p=1909 A partire dal 12 Gennaio 2011, il Registry DENIC renderà disponibili 9 nomi a dominio .DE molto brevi, prima bloccati a causa di una ingiunzione temporanea. I domini in questione sono: dw.de, e.de, f.de, g.de, hr.de, sr.de, x.de, y.de, z.de. Le registrazioni seguiranno uno dei classici metodi utilizzati in questa occasione: chi prima arriva, prima […]

L'articolo DENIC: 9 domini brevi .DE a partire dal 12 Gennaio sembra essere il primo su Domini.it.

]]>
berlino

A partire dal 12 Gennaio 2011, il Registry DENIC renderà disponibili 9 nomi a dominio .DE molto brevi, prima bloccati a causa di una ingiunzione temporanea. I domini in questione sono:

  • dw.de,
  • e.de,
  • f.de,
  • g.de,
  • hr.de,
  • sr.de,
  • x.de,
  • y.de,
  • z.de.
  • Le registrazioni seguiranno uno dei classici metodi utilizzati in questa occasione: chi prima arriva, prima ottiene il dominio. Poichè i domini disponibili sono solo 9, il DENIC utilizzerà comunque una procedura specifica secondo la quale i richiedenti devono manifestarsi ufficialmente tramite fax. Ogni dominio avrà un numero di fax apposito, attivo per 30 minuti.

    Ricordiamoci che il ccTLD .DE è una delle estensioni più apprezzate e sicure.

    Foto | Flickr

    L'articolo DENIC: 9 domini brevi .DE a partire dal 12 Gennaio sembra essere il primo su Domini.it.

    ]]>
    http://www.domini.it/post/1909/denic-9-domini-brevi-de-a-partire-dal-12-gennaio/feed/ 1