Domini https://www.domini.it Fri, 19 Jan 2018 08:26:03 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.1 Certificati SSL con validazione dell’organizzazione: perché per le aziende è molto importante https://www.domini.it/post/6230/certificati-ssl-con-validazione/ https://www.domini.it/post/6230/certificati-ssl-con-validazione/#respond Fri, 19 Jan 2018 08:23:35 +0000 https://www.domini.it/?p=6230 Per le aziende esistono possibilità concrete di investire in sicurezza anche e soprattutto quando si tratta di siti di e-commerce o di siti in cui si effettuano transazioni economiche o gestione di dati personali. Avere e offrire maggiori garanzie verso i propri clienti e poter gestire i dati in sicurezza è un obiettivo molto [...]

L'articolo Certificati SSL con validazione dell’organizzazione: perché per le aziende è molto importante sembra essere il primo su Domini.

]]>

certificati ssl

Per le aziende esistono possibilità concrete di investire in sicurezza anche e soprattutto quando si tratta di siti di e-commerce o di siti in cui si effettuano transazioni economiche o gestione di dati personali. Avere e offrire maggiori garanzie verso i propri clienti e poter gestire i dati in sicurezza è un obiettivo molto importante in un contesto affollato di dati online e di transazioni economiche sempre più frequenti. Come è possibile garantirsi e offrire sicurezza attraverso il proprio sito web?

Con i certificati SSL ogni azienda può dotarsi di una garanzia fondamentale: un biglietto da visita che è sinonimo di sicurezza, affidabilità, buona reputazione. L’ente che si occupa di emettere il certificato e ne garantisce l’autenticità verso chi lo richiede è la Certification Authority. Questo ente permette a chi ne fa richiesta di ottenere certificati SSL validi e pronti a tutelare i visitatori di un sito. Esistono tre tipi di validazione che può effettuare la Certification Authority:

  1. Validazione del solo dominio (certificati di tipo DV). Il certificato con questa tipologia di validazione, andrà a validare solo il dominio e non mostrerà alcuna informazione sull’organizzazione richiedente. È un certificato che non è consigliato alle società che hanno un sito di e-commerce in quanto non garantisce l’attendibilità della società richiedente, ma solo l’attendibilità del dominio.
  2. Validazione dell’organizzazione (certificati di tipo OV). Con questo tipo di certificato, l’ente certificatorio andrà ad effettuare una verifica societaria sul richiedente per garantirne l’esistenza. Le informazioni del richiedente saranno contenute all’interno del certificato stesso. Con questo certificato chi effettua acquisti  su un sito che ha questo tipo di protezione, potrà effettuare acquisti sicuri, da una società certificata e verificata. I certificati di tipo OV e EV infatti permettono di arginare anche fenomeni di “phishing” del proprio sito web.
  3. Validazione estesa (certificati di tipo EV).Si tratta di una validazione legata all’azienda richiedente che verrà sottoposta a un processo di analisi molto accurato a seguito del quale il nome dell’azienda sarà sinonimo di attendibilità, così come lo store  dal quale si stanno effettuando i propri acquisti.

Per i certificati OV e EV è possibile acquistare l’opzione Wildcard con cui proteggere anche i sottodomini oppure l’opzione SAN che invece permette di proteggere fino a 250 domini appartenenti alla stessa società con common name diversi (per esempio shop.nomedominio.it, www.nomedominio.it, nomeprodotto.nomedominio.it). Un’opzione molto importante per le aziende che hanno più domini per i vari prodotti o servizi.  Le possibilità per le aziende sono quindi molte, per tutti i tipi di necessità ma soprattutto per garantire al proprio brand affidabilità, sicurezza, buona reputazione. Per scegliere il certificato più adatto molto interessante la proposta di Register.it. Da sempre leader nel settore, l’azienda ha fatto dei certificati SSL uno dei prodotti più importanti, con la scelta di partner affidabili e di alta qualità come Symantec Digicert. Register.it inoltre offre ai propri clienti il supporto di cui necessitano per quanto riguarda l’installazione del certificato o le varie fasi della  richiesta.

Una proposta completa volta al tema sempre molto importante della sicurezza online e della tutela dei dati.

L'articolo Certificati SSL con validazione dell’organizzazione: perché per le aziende è molto importante sembra essere il primo su Domini.

]]>
https://www.domini.it/post/6230/certificati-ssl-con-validazione/feed/ 0
È il Trentino Alto Adige la regione che registra più domini .it https://www.domini.it/post/6225/registrare-un-it/ Tue, 16 Jan 2018 09:44:44 +0000 https://www.domini.it/?p=6225 La fine dell'anno e l'inizio di quello successivo sono anche caratterizzati dalle classifiche. Ne esistono di ogni genere, ma quella che vogliamo sottolineare riguarda il mondo delle registrazioni dei domini. È stata stilata da Registro.it, l'ente che fa da anagrafe dei domini .it, che ha recentemente individuato le regioni che in Italia registrano più [...]

L'articolo È il Trentino Alto Adige la regione che registra più domini .it sembra essere il primo su Domini.

]]>

registrare un .it

La fine dell’anno e l’inizio di quello successivo sono anche caratterizzati dalle classifiche. Ne esistono di ogni genere, ma quella che vogliamo sottolineare riguarda il mondo delle registrazioni dei domini.

È stata stilata da Registro.it, l’ente che fa da anagrafe dei domini .it, che ha recentemente individuato le regioni che in Italia registrano più domini .it. Dominio tricolore per eccellenza, il .it ha da poco compiuto 30 anni e ha visto al centro della scena moltissime registrazioni: da più parti infatti si è assistito alla registrazione di nomi a dominio che hanno nel .it la loro caratteristica principale.

Registrare un .it è sicuramente un modo per sottolineare l’italianità, ma anche un modo per far parte di una realtà sempre più ricca di contenuti e proposte. Nel caso del nostro paese, a guidare la classifica del maggior numero di registrazioni è proprio il Trentino Alto Adige che ha registrato il maggior numero di domini, seguita da Toscana, Lazio e Lombardia.

Il dato che rivela il numero di registrazioni e di richieste di registrare un .it è quello che lega numero di domini e diffusione dell’accesso ad Internet  ed è definito dai ricercatori “tasso di penetrazione”.

Si tratta del numero di domini registrati ogni 10mila abitanti oppure ogni 100 organizzazioni, per i dati relativi alle aziende e alle associazioni. Questo tasso è pari a 436,29 per il Trentino davanti a Lombardia (370) e Toscana (362).

Dal CNR arrivano poi i dati delle aziende e delle città: Pisa è la città con più aziende che hanno nel nome il .it, a seguire Bolzano, Milano, Roma, Firenze e Siena. Male il sud con Napoli relegata al 41esimo posto. Enna chiude la classifica con valori ben al di sotto della media nazionale. I ricercatori che hanno condotto lo studio, Martinelli e Serrecchia, hanno a tale proposito dichiarato: “È tutto da dimostrare  che le zone del paese con maggiori problemi infrastrutturali sulle reti materiali possano ridurre lo svantaggio puntando tutto sulla rete Internet: chi è indietro nello sviluppo economico perde ulteriori posizioni, probabilmente anche perché a esso si associa un minore interessamento alle nuove tecnologie e alla loro adozione”.

Una nota interessante riguarda invece le associazioni, che sembrano avere una forte propensione all’uso di Internet. I tassi di penetrazione infatti risultano più elevati per quanto riguarda l’uso del web da parte di associazioni di volontariato e non è un fenomeno affatto marginale, soprattutto nelle città di provincia. In questo settore la provincia di Roma e poi quella di Milano sono in netto vantaggio. Una classifica interessante, che offre un quadro generale e significativo delle registrazioni e di quanto interessi alle nostre regioni la presenza in rete.

L'articolo È il Trentino Alto Adige la regione che registra più domini .it sembra essere il primo su Domini.

]]>
Tra fake news e falsi account, come difendersi https://www.domini.it/post/6205/bufale-online-cosa-fare/ https://www.domini.it/post/6205/bufale-online-cosa-fare/#respond Wed, 03 Jan 2018 14:05:55 +0000 https://www.domini.it/?p=6205 Gli ultimi giorni dell'anno abbiamo assistito a una serie di episodi che hanno visto al centro della scena il fenomeno delle fake news e degli account falsi. Tra notizie false, bufale online diffuse come fossero vere e account Twitter che addirittura hanno sfruttato una tragedia enorme come il terremoto, con la creazione di account [...]

L'articolo Tra fake news e falsi account, come difendersi sembra essere il primo su Domini.

]]>

bufale online

Gli ultimi giorni dell’anno abbiamo assistito a una serie di episodi che hanno visto al centro della scena il fenomeno delle fake news e degli account falsi.

Tra notizie false, bufale online diffuse come fossero vere e account Twitter che addirittura hanno sfruttato una tragedia enorme come il terremoto, con la creazione di account falsi, si è assistito a una serie di episodi su cui vale la pena riflettere.

“È una notte speciale x me perché stanotte dopo oltre 5 anni dal sisma dormo x la prima volta a casa mia. E mi andava di condividerlo con voi”.  Recitava così il Tweet di falsi terremotati, scritti come ad attirare l’attenzione su un tema, politico ma anche sociale, della ricostruzione post terremoto.

E accanto ai tanti account twitter le pagine Facebook ricche di notizie false o vere e proprie bufale online confezionate ad arte, che proprio sul social network hanno spesso trovato spazio, ma che al momento sono sotto stretta indagine.

Un vero e proprio caso, che vede protagonisti solo gli artefici dei falsi, che da inesperti probabilmente non sanno che in rete l’effetto boomerang è sempre dietro l’angolo. L’obiettivo di chi crea ad arte dei falsi online è cercare di portare traffico a determinati siti e provare a strappare un bel po’ di soldi a chi inconsapevole naviga su certi siti o si imbatte in determinati annunci. Non resta che prestare maggiore attenzione e continuare sempre a segnalare eventuali anomalie: purtroppo la crescita esponenziale dei social e il modo in cui vengono usati ha fatto perdere il controllo su ogni contenuto, penalizzando la qualità.

Occorre prestare molta attenzione in rete, soprattutto nel considerare quello che si decide di condividere o prima di interagire con un account. Con alcuni accorgimenti, come indicato da più parti, si può ridurre il rischio di imbattersi in truffe vere e proprie. Vediamo quali: valutare la fonte da cui proviene la notizia, gli autori dietro a un sito, gli autori di un articolo, gli account e le loro azioni. Occorrerebbe sempre poi cercare una notizia su altre fonti e valutare attentamente chi ne scrive.

Per gli account è invece sempre consigliato verificare la provenienza, le interazioni, i followers, il tipo di contenuto pubblicato, la natura dei link e dei contenuti diffusi.

Si percepirà immediatamente la natura fasulla se per esempio non ci sono indicazioni sufficienti a conoscere quella determinata persona, se non pubblica notizie o informazioni verificabili, se ci non ha contatti o non interagisce in alcun modo.

Tutti campanelli d’allarme, che possono quanto meno destare qualche sospetto. E se è il sospetto a dominare o comunque se si hanno dei dubbi sulla veridicità di certi contenuti, meglio evitare di condividerli e diffonderli ulteriormente. Non smetteremo mai di sottolineare come la Rete offra davvero tantissime potenzialità ma va saputa non solo usare ma anche interpretare nel modo più adeguato, proprio per evitare quell’effetto boomerang che troppo spesso si rivela dagli effetti disastrosi. Senza bufale online può essere tutto molto più semplice e probabilmente si eviterebbero tanti rischi e situazioni incresciose.

L'articolo Tra fake news e falsi account, come difendersi sembra essere il primo su Domini.

]]>
https://www.domini.it/post/6205/bufale-online-cosa-fare/feed/ 0
Per il tuo negozio online scegli di registrare un .store! https://www.domini.it/post/6199/registrare-store/ Thu, 21 Dec 2017 16:23:34 +0000 https://www.domini.it/?p=6199 Il .store è un nome a dominio semplice e facile da identificare,  in grado di dar vita al proprio negozio online. Perfetto per tutte le persone che vogliono aprire un e-commerce e fare affari sul web, può essere usato dalla piccola bottega al grande magazzino, ma anche da blogger che si occupano di recensioni [...]

L'articolo Per il tuo negozio online scegli di registrare un .store! sembra essere il primo su Domini.

]]>

registrare un .storeIl .store è un nome a dominio semplice e facile da identificare,  in grado di dar vita al proprio negozio online.

Perfetto per tutte le persone che vogliono aprire un e-commerce e fare affari sul web, può essere usato dalla piccola bottega al grande magazzino, ma anche da blogger che si occupano di recensioni di outlet.  Perché registrare un .store?

Il .store identifica immediatamente la natura e i contenuti del tuo sito, comunicando a tutti che hai qualcosa da vendere. Registrando un .store puoi presentarti online con un indirizzo web breve, facile da ricordare e riconoscibile in ogni lingua.

Scegliendo adesso il .store per la tua attività online hai le migliori possibilità di trovare il nome che desideri ancora libero. Non resta che approfittare dell’opportunità di registrare un .store per preparare la propria presenza in rete, con un e-commerce di successo. Essere online anche attraverso un nome di dominio efficace è una grande opportunità, per crescere e introdursi sul mercato in modo costruttivo e redditizio.

La registrazione di un dominio. store è possibile effettuarla anche su Register.it e comprende tutto quello di cui c’è bisogno per dare vita al nuovo sito:

  • 3 indirizzi email da 2GB @tuodomino.store
  • Home Page del sito
  • WebMail avanzata
  • Spazio web e sottodomini illimitati
  • Antivirus e antispam
  • 3 GB di traffico FTP

L'articolo Per il tuo negozio online scegli di registrare un .store! sembra essere il primo su Domini.

]]>
Dominio .shop: un sito di design e di successo “bestdesign.shop” https://www.domini.it/post/6194/design-online/ https://www.domini.it/post/6194/design-online/#respond Mon, 18 Dec 2017 09:50:35 +0000 https://www.domini.it/?p=6194 Il nuovo dominio .shop è stato ideato per tutti  coloro che sono appassionati del mondo dell’e-commerce o hanno un’attività in Rete e rappresenta una grande opportunità per distinguersi in Rete con un’estensione chiara e descrittiva.  Il dominio .shop è alla base del successo di Best Design bestdesign.shop, azienda che si occupa del settore dell’arredamento e delle recensioni di prodotti [...]

L'articolo Dominio .shop: un sito di design e di successo “bestdesign.shop” sembra essere il primo su Domini.

]]>

Il nuovo dominio .shop è stato ideato per tutti  coloro che sono appassionati del mondo dell’e-commerce o hanno un’attività in Rete e rappresenta una grande opportunità per distinguersi in Rete con un’estensione chiara e descrittiva.  Il dominio .shop è alla base del successo di Best Design bestdesign.shop, azienda che si occupa del settore dell’arredamento e delle recensioni di prodotti di Home Design.

I co-founders Luca Marciano e Vincenzo De Simone insieme alla Product Manager Mariolina Comitale, ci raccontano perché è stato utile scegliere un dominio .shop per il loro business online.

Un po’ di voi!

Quando è nata la vostra azienda/sito?

Il sito è nuovissimo, ha aperto i battenti ad ottobre del 2017. È figlio dell’esperienza accumulata negli anni come consulenti di marketing digitale e della passione per l’arredamento di design.

Di cosa vi occupate?

Ci occupiamo di recensire prodotti di Home Design, focalizzandoci sui materiali, la qualità generale e – ovviamente – l’aspetto estetico. Sul sito sono disponibili anche contenuti di approfondimento, classifiche relative a specifici elementi di arredo, consigli regalo, offerte e tanto altro.

Quali sono i vostri progetti futuri?

Ci piacerebbe essere un punto di riferimento on line per gli appassionati di Home Design, guidando gli utenti nella scelta dei prodotti per arredare la propria casa.

La presenza online e la costruzione di un sito web hanno contribuito a migliorare il vostro business ? In che misura?

Completamente, il nostro business è 100% on line

Perché avete scelto un dominio .shop per il vostro sito?

Perché l’idea è che l’utente, dopo aver letto una recensione, possa valutare l’acquisto del prodotto su uno degli e-commerce affiliati a Best Design (ci sono tutti i più famosi, da Amazon a LoveTheSign). Il domino .shop ci sembrava l’estensione più coerente con la mission aziendale.

Perché avete scelto Register.it per il vostro sito?

Con Register.it abbiamo una collaborazione ormai solida da molti anni e su diversi progetti on line; abbiamo sempre trovato disponibilità e professionalità, quando è così non c’è ragione di cambiare.

Quale consiglio vorreste dare alle società che si occupano di “design o ambiti simili al vostro ” che vogliono scegliere il giusto indirizzo web e creare la propria presenza online?

Sicuramente è importante valutare bene gli obiettivi e il posizionamento dei competitor, per scegliere un dominio che rappresenti la Vision aziendale e che sia distintivo sul mercato. Il tutto sempre con un occhio alla SEO.

Registrare un dominio  .shop è possibile anche attraverso Register.it, azienda leader nella registrazione di domini web, che offre diversi vantaggi per il cliente, tra cui sotto-domini illimitati, tre caselle email, antivirus ed antispam e tanto altro ancora…

Registra il tuo dominio .shop e valorizza la tua presenza online!

L'articolo Dominio .shop: un sito di design e di successo “bestdesign.shop” sembra essere il primo su Domini.

]]>
https://www.domini.it/post/6194/design-online/feed/ 0
SEO. Consigli pratici per un corretto posizionamento sui motori di ricerca https://www.domini.it/post/6190/seo-consigli-pratici-per-un-corretto-posizionamento-sui-motori-di-ricerca/ https://www.domini.it/post/6190/seo-consigli-pratici-per-un-corretto-posizionamento-sui-motori-di-ricerca/#respond Thu, 14 Dec 2017 10:42:25 +0000 https://www.domini.it/?p=6190 Dopo aver creato un nuovo sito web, è importante ottimizzarne il contenuto in ottica SEO. La SEO, acronimo di Search Engine Optimization, permette infatti di migliorare il posizionamento del proprio sito e delle relative pagine web che lo compongono, in modo da apparire nei primi risultati [...]

L'articolo SEO. Consigli pratici per un corretto posizionamento sui motori di ricerca sembra essere il primo su Domini.

]]>

SEO

Dopo aver creato un nuovo sito web, è importante ottimizzarne il contenuto in ottica SEO. La SEO, acronimo di Search Engine Optimization, permette infatti di migliorare il posizionamento del proprio sito e delle relative pagine web che lo compongono, in modo da apparire nei primi risultati di ricerca su Google, Bing e Yahoo Search.

Ovviamente, con tutti i siti web che al giorno d’oggi popolano Internet, non vi è alcuna garanzia che il proprio sito possa posizionarsi al primo posto nei risultati di ricerca, ma vi sono numerosi accorgimenti che permettono di migliorare il ranking della propria attività sul web.

L’URL del sito web, ovvero il nome del dominio, riveste un ruolo di fondamentale importanza in ottica SEO. Esso coincide infatti con l’indirizzo che i visitatori dovranno digitare nell’apposita barra del browser per trovare il vostro sito e visitarlo. Per fare un esempio pratico, l’URL di un sito web corrisponde all’insegna luminosa posta all’entrata di ogni locale, che permette ai potenziali clienti di identificare il negozio e capire quali servizi offre. È dunque buona regola scegliere un indirizzo che rispecchi a pieno l’identità della propria attività, evitando di utilizzare caratteri speciali e termini poco pertinenti. Il dominio ideale dovrebbe comprendere il nome della vostra attività e una parola chiave che descriva il vostro business come, ad esempio, “abbigliamento”.

È inoltre importante creare dei titoli e dei riassunti per ogni pagina. Bastano poche parole, in modo da descrivere sinteticamente la vostra attività, aggiungendo nel testo alcune semplici parole chiave. Non dimenticate di utilizzare l’anchor text nel testo di ogni pagina, creando dei collegamenti intuitivi che reindirizzino ad una nuova pagina del vostro sito tramite una o più parole chiavi. Per fare un esempio pratico, se vi occupate della vendita di scarpe, potrete reindirizzare ad una diversa tipologia di calzature utilizzando un anchor text come “sandali estivi”, che porterà i clienti nella nuova pagina di vendita dedicata a tutti i sandali estivi presenti nel vostro magazzino.

Molto importante anche l’ottimizzazione in ottica SEO delle immagini presenti sul sito. Per ogni fotogramma che caricate sulla vostra piattaforma potrete infatti impostare un “alt text”, ovvero una descrizione precisa e concisa che descrive l’immagine in modo dettagliato. In questo modo, i motori di ricerca possono catalogare le immagini e mostrarle poi nei risultati relativi a quella specifica ricerca. Quando scrivete un alt text cercate di inserire una o due parole chiave relative al vostro business, includendo anche il nome della vostra attività, così da migliorare il vostro posizionamento su Google, Bing e simili.

Ricordate infine che ogni pagina del vostro sito dovrebbe avere, assieme al titolo e alla descrizione, anche dei sottotitoli mirati. I motori di ricerca analizzano infatti i vari siti web alla ricerca di questi elementi, che giocano un ruolo di fondamentale importanza nel posizionamento su Google. Ciascun sottotitolo dovrebbe dunque includere delle keyword correlate alla vostra attività, in modo da ottimizzare il contenuto della pagina in ottica SEO.

L'articolo SEO. Consigli pratici per un corretto posizionamento sui motori di ricerca sembra essere il primo su Domini.

]]>
https://www.domini.it/post/6190/seo-consigli-pratici-per-un-corretto-posizionamento-sui-motori-di-ricerca/feed/ 0
Backorder. Il dominio dei tuoi sogni può ancora essere tuo https://www.domini.it/post/6183/backorder-register-it/ https://www.domini.it/post/6183/backorder-register-it/#respond Mon, 11 Dec 2017 14:54:26 +0000 https://www.domini.it/?p=6183 Capita a tutti prima o poi di perdere un'occasione che sembrava da cogliere al volo. Succede in tutti i campi anche e soprattutto nel mondo degli acquisti online, dove è tutto immediato e veloce. Pochi click e si può davvero fare affari d'oro, ma al tempo stesso correre il [...]

L'articolo Backorder. Il dominio dei tuoi sogni può ancora essere tuo sembra essere il primo su Domini.

]]>

backorder register.it

Capita a tutti prima o poi di perdere un’occasione che sembrava da cogliere al volo. Succede in tutti i campi anche e soprattutto nel mondo degli acquisti online, dove è tutto immediato e veloce. Pochi click e si può davvero fare affari d’oro, ma al tempo stesso correre il rischio di non trovare l’offerta giusta. E può accadere anche nel mercato dei domini, dove talvolta si perdono occasioni davvero uniche e molto importanti.

Grazie però a Register.it oggi c’è un’opportunità in più per coloro che vogliono acquistare un dominio e non vogliono perdere l’occasione di un affare imperdibile. Succede grazie al servizio backorder, che permette a chi lo desidera di acquistare domini in scadenza, dall’altro valore commerciale ma che corrono il rischio di non venire rinnovati e tornano quindi a essere appetibili sul mercato di riferimento.

Si può quindi partecipare a una sorta di asta, in cui ci sono più richiedenti che vogliono acquistare lo stesso dominio e cercare di ottenerlo. L’offerta più vantaggiosa sarà quella che avrà più opportunità di andare a buon fine. Con backorder Register.it ci offre più alte probabilità di successo, perché in ogni caso i consulenti esperti del settore tenteranno di far andare in porto la proposta ricevuta dagli interessati e aiutarli a tentare un acquisto.

Un modo per garantirsi prima di altri il successo nelle proprie attività e un modo per realizzare un’immagine efficace e redditizia. Grazie agli esperti di Register.it è possibile realizzare la propria attività online senza perdere l’occasione di conquistare un dominio di valore, rientrato sul mercato e pronto per l’acquisto. Per conoscere le opportunità è importante contattare gli esperti dediti a backorder Register.it, un servizio con cui i consulenti possono dare un contributo importante verso il successo di alcune strategie, proponendo di volta in volta la soluzione più adatta. Essere online è molto importante, ancor di più con le giuste dinamiche e individuando insieme ai più esperti il modo migliore per emergere.

L'articolo Backorder. Il dominio dei tuoi sogni può ancora essere tuo sembra essere il primo su Domini.

]]>
https://www.domini.it/post/6183/backorder-register-it/feed/ 0
Voucher per le imprese: con Register.it è possibile! https://www.domini.it/post/6180/voucher-imprese/ https://www.domini.it/post/6180/voucher-imprese/#respond Thu, 07 Dec 2017 11:00:46 +0000 https://www.domini.it/?p=6180 Le imprese che vogliono investire nel digitale hanno oggi una nuova possibilità. Si tratta del voucher per la digitalizzazione, messo a disposizione del Ministero dello sviluppo economico, con cui le micro le piccole e le medie imprese possono ottenere un contributo sotto forma di voucher e beneficiare dei vantaggi: la possibilità di maggiore disponibilità [...]

L'articolo Voucher per le imprese: con Register.it è possibile! sembra essere il primo su Domini.

]]>

voucher impreseLe imprese che vogliono investire nel digitale hanno oggi una nuova possibilità. Si tratta del voucher per la digitalizzazione, messo a disposizione del Ministero dello sviluppo economico, con cui le micro le piccole e le medie imprese possono ottenere un contributo sotto forma di voucher e beneficiare dei vantaggi: la possibilità di maggiore disponibilità economica da investire per lo sviluppo di soluzioni in ambito digitale.

Si può dare vita a un progetto online, che possa permettere alle imprese maggiore respiro per investimenti online e al tempo stesso possa tradursi in progetti concreti. Molto interessante a tale proposito la proposta di Register.it, leader nel settore domini e hosting, che propone a chi lo desidera una consulenza personalizzata e dedicata alle piccole e medie imprese per ottenere il voucher più facilmente. Il supporto degli esperti di Register.it permette di ottenere con maggiori garanzie i voucher, disponibili fino a un importo di 10000 euro, per iniziative e progetti legati al digitale.

Il servizio di consulenza infatti, permetterà a chi ne fa richiesta di avere a disposizione un consulente per la presentazione delle domande, una guida in formato pdf in cui sono indicati i passi da seguire e la possibilità di essere rimborsati se il voucher non viene ottenuto. C’è tempo dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018 per inviare la domanda di finanziamento. Già dal 15 gennaio si può accedere al sito del Ministero e compilare la domanda.

Per i progetti che prevedono la realizzazione di un e-commerce, che rientra nelle possibilità necessarie per ottenere un finanziamento, ci sono alcune soluzioni, tutte pensate in base alle esigenze di ognuno, con cui è possibile candidarsi per ottenere il voucher.

Con Register.it si va dalla versione e-commerce small a partire da 5000 euro iva esclusa fino a una versione e-commerce large che sarà a preventivo. Per ciascuna versione Register.it mette a disposizione software per e-commerce, soluzioni server pensate su misura in base alle necessità, certificato SSL, campagne social di promozione e formazione sul mondo e-commerce. Una proposta completa che può davvero contribuire al raggiungimento del voucher, che seguendo questi passi, ha certamente maggiori possibilità di essere ottenuto. Non resta che provare!

L'articolo Voucher per le imprese: con Register.it è possibile! sembra essere il primo su Domini.

]]>
https://www.domini.it/post/6180/voucher-imprese/feed/ 0
Dominio .rugby, il dominio per i più sportivi https://www.domini.it/post/6143/dominio-rugby/ https://www.domini.it/post/6143/dominio-rugby/#respond Mon, 04 Dec 2017 13:19:02 +0000 https://www.domini.it/?p=6143 È in fase di Sunrise dallo scorso 15 Novembre, uno dei domini più importanti per il mondo dello sport. È il dominio .rugby, quello più adatto agli amanti di questo sport che negli ultimi anni ha avuto sempre più modo di affermarsi nell'immaginario collettivo e di essere associato a valori come spirito di squadra, collaborazione, obiettivo [...]

L'articolo Dominio .rugby, il dominio per i più sportivi sembra essere il primo su Domini.

]]>
dominio .rugby

È in fase di Sunrise dallo scorso 15 Novembre, uno dei domini più importanti per il mondo dello sport. È il dominio .rugby, quello più adatto agli amanti di questo sport che negli ultimi anni ha avuto sempre più modo di affermarsi nell’immaginario collettivo e di essere associato a valori come spirito di squadra, collaborazione, obiettivo da raggiungere a tutti i costi, fair play.

Proprio per le sue peculiarità è considerato uno degli sport più amati e seguiti dopo il calcio. Con il dominio .rugby ognuno potrà vedere rappresentata la propria squadra o anche la propria passione per questo sport.

Tante le opportunità legate al dominio .rugby: squadre, sportivi, appassionati, società e associazioni possono approfittare dell’occasione di registrare un dominio fortemente efficace. Dal sunrise seguiranno nuove fasi, fino alla possibilità per tutti di effettuare la registrazione.

Come spiegato più volte, la fase di sunrise per un dominio è la fase in cui i titolari di un marchio registrato possono registrare il dominio di loro interesse e anticipare le tempistiche rispetto agli altri eventuali competitor. È la fase che anticipa la general availability, il momento in cui il dominio diventa disponibile per tutti coloro che sono interessati.

Società sportive, club, associazioni, giocatori o semplici appassionati possono quindi prepararsi a registrare il dominio .rugby per la propria attività e per valorizzare la propria presenza in rete.

Un modo è quello di rivolgersi a esperti del settore, che possano contribuire in modo concreto alle iniziative di promozione e presenza in rete. Tra gli altri Register.it offre insieme alla possibilità di registrare il dominio, anche l’occasione di acquistare un pacchetto completo: spazio web, caselle e-mail, 3GB di traffico, sottodomini e molto altro. Non solo tanti servizi e vantaggi in più, per una presenza online ben organizzata, ma ci sono anche i servizi di consulenza sempre pronti a soddisfare le necessità di chi vuole avere una presenza online strutturata e fruttuosa.

 

 

L'articolo Dominio .rugby, il dominio per i più sportivi sembra essere il primo su Domini.

]]>
https://www.domini.it/post/6143/dominio-rugby/feed/ 0
Black friday: grandi offerte anche con Register.it! https://www.domini.it/post/6139/offerte-domini/ https://www.domini.it/post/6139/offerte-domini/#respond Tue, 21 Nov 2017 16:32:18 +0000 https://www.domini.it/?p=6139 È tempo di offerte, è tempo di Black Friday. I grandi player del mercato tecnologico, ma non solo, stanno da tempo promuovendo le offerte e le proposte di prodotti super scontati. È una settimana certamente impegnativa, ma ricca di opportunità, soprattutto nel settore digitale e tecnologico in genere. E non voleva esser da meno Register.it, leader [...]

L'articolo Black friday: grandi offerte anche con Register.it! sembra essere il primo su Domini.

]]>
offerte dominiÈ tempo di offerte, è tempo di Black Friday. I grandi player del mercato tecnologico, ma non solo, stanno da tempo promuovendo le offerte e le proposte di prodotti super scontati. È una settimana certamente impegnativa, ma ricca di opportunità, soprattutto nel settore digitale e tecnologico in genere.

E non voleva esser da meno Register.it, leader nel settore domini e hosting con la sua settimana di proposte imperdibili: novità e opportunità da cogliere al volo per cercare la proposta più adatta e un’offerta davvero vantaggiosa. Tra offerte domini e hosting, advertising e WordPress non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Le offerte di Register.it sono infatti tutte in direzione di opportunità interessanti per una presenza in rete solida e innovativa. E del resto c’è tutto quanto è necessario per avere la possibilità di realizzare il proprio mondo online, sia questo il proprio business o il proprio hobby o la propria, personale esperienza online. Una bella varietà se si pensa poi che la presenza online è caratterizzata da molteplici elementi e da tanti strumenti che possono essere utilizzati: per questo le offerte domini e hosting, pec e mail possono essere colte al volo. Non farsi trovare impreparati è un ottimo modo per fronteggiare la necessità di essere online in modo costruttivo e solido.

Una presenza quella di chi è online, con cui confrontarsi per ogni tipo di business, sia questo quello della propria attività commerciale o quello personale, destinato cioè a promuovere se stessi online. Questo poi è un po’ l’obiettivo di Register.it che riesce sempre a trovare la soluzione necessaria e ideale in base al tipo di clientela di riferimento.

Si va infatti dal dominio  .it o .info a 1 euro fino all’hosting WordPress a 1,80 euro e poi caselle mail e strumenti per la propria pubblicità online.

C’è tutto nelle offerte di Register.it, non resta che approfittarne. C’è tempo fino al prossimo 27 Novembre 2017! È il Black Friday, la settimana di occasioni da cogliere al volo!

 

L'articolo Black friday: grandi offerte anche con Register.it! sembra essere il primo su Domini.

]]>
https://www.domini.it/post/6139/offerte-domini/feed/ 0