SMAU 2017: con Register.it per parlare di sicurezza digitale

Ci sarà anche Register.it a Milano in occasione dello SMAU, il grande evento dedicato all'innovazione, alle nuove tecnologie, alle imprese. Da sempre punto di riferimento per appassionati e addetti ai lavori, SMAU è una grande opportunità per affrontare attraverso workshop, eventi, dibattiti, esposizioni, i temi legati al mondo digitale: dalla comunicazione al content marketing, dalla sicurezza informatica al mondo Cloud, fino alle innovazioni del mondo ICT. Quest'anno l'evento si svolgerà dal 24 al 26 Ottobre presso FieraMilanoCity, luogo simbolo per eventi, forum, dibattiti, grandi manifestazioni. Quest'anno una delle novità più importanti vede al centro della scena Register.it: leader nel settore domini e hosting, la Internet Company fiorentina ha un ruolo di primo piano. Sarà infatti presente con alcuni interventi  su tematiche molto attuali. Si parte il prossimo 25 Ottobre alle ore 15:30 con Lorenzo Nutini, Cloud Services Product Manager con il workshop "Google e HTTPS: Il web cambia faccia". Quali [...]

2017-10-12T15:28:26+00:00 ottobre 12th, 2017|Novità|

Sicurezza online: i certificati SSL in un webinar da non perdere

Si parla sempre più spesso di sicurezza online. Non solo per i casi di cyberbullismo, sempre più frequenti, ma anche per i casi di siti fraudolenti o destinati a commettere frodi, furti di identità e altri reati. Un tema, quello del furto di dati e di identità che in particolare sta mettendo in difficoltà molte aziende, pubbliche e private e non solo, chiunque si trovi a confrontarsi con una grande quantità di dati da proteggere. Un buon modo per accorgersi di potenziali rischi è certamente navigare con maggiore attenzione e sicurezza. Per farlo è importante tra le tante attività che è possibile mettere in campo, prestare attenzione alla fonte e ai siti che navighiamo. Non solo, è molto importante che il nostro sito sia sicuro e le informazioni scambiate tra noi e gli altri viaggino sicure. Per cercare di approfondire il tema e concentrarsi sull'importanza della sicurezza online, un ottimo [...]

2017-09-25T14:39:25+00:00 settembre 18th, 2017|Novità, Sicurezza|

È uscito il dominio .radio. La nuova e unica estensione dedicata al settore radiofonico

Qualche tempo fa avevamo anticipato l'uscita di un dominio davvero importante e utile per tutti coloro che vorranno cogliere al volo l'opportunità di un nome efficace e senza dubbio dalle ampie possibilità di successo. Oggi c'è di più perché l’Unione Europea di Radiodiffusione (UER) ha ufficialmente lanciato sul mercato il dominio .radio, il dominio creato proprio per la valorizzazione del comparto radiofonico attraverso il web. Dopo quattro anni l’EUR, insieme ai partner del settore, ha formalizzato il lancio della nuova estensione con l’approvazione di tutte le organizzazioni radiofoniche leader nel mondo (tra cui ABU, AER, AIB, AMARC, ASBU, AUB, CBU, EGTA, IAB, NABA, OTI e URTI). Come poche altre volte è accaduto per i domini, il .radio è stato concepito come Community TLD, quindi per favorire tutta la community delle radio, dall’industria radiofonica agli appassionati a livello amatoriale e a tutti coloro che nutrono interesse per il settore. In questo modo [...]

2017-09-25T14:36:30+00:00 agosto 30th, 2017|Nomi a dominio, Novità|

Fake news, tentativi in corso

Un primo (tentativo) di far fronte al dilagante quanto preoccupante fenomeno delle fake news, arriva direttamente da Facebook. Il social di Mark Zuckerberg infatti ha intrapreso una prima iniziativa per far fronte a questo fenomeno. In buona sostanza quello che avverrà e vale soprattutto per chi amministra le pagine sui social, è l'impossibilità di modificare i titoli quando viene condivisa una notizia. In questo modo, coloro che spesso diffondono notizie false o fake news o notizie create ad hoc per attirare click non possono più agire su notizie pubblicate da magazine e riviste online, nel momento in cui le condividono. Tutto questo per far fronte al diffondersi di notizie create ad hoc che contribuiscono al costituirsi di una realtà complicata e difficile da decifrare, per chi magari non avendo tutti gli strumenti a disposizione, finisce per non distinguere il vero dal falso. Questo è quanto indicato Alex Hardiman Product Manager di [...]

2017-09-25T14:37:50+00:00 luglio 31st, 2017|Novità, Social Network|

SOS Alerts, gli avvisi di Google sulle emergenze

Se le nostre ricerche sono relative a una situazione o a un luogo in cui c'è pericolo, da qualche giorno a questa parte sarà possibile saperlo con precisione, grazie a Google e al suo SOS Alerts. Si chiama così la nuova funzionalità targata Google con cui, un po' sulla scia di quanto accade con Facebook Safety Check, si potranno raccogliere le informazioni necessarie a un evento specifico o a una situazione di pericolo nei pressi di un luogo in cui ci si trova. Gli alert saranno subito visibili nella pagina dei risultati di ricerca e saranno messi in evidenza con mappe, articoli e altre novità utili. Google potrà inviare notifiche e messaggi: in questo modo si sarà aggiornati sulle opportunità di raggiungere un luogo e su quello che succede intorno a questo. Una novità auspicata da tempo, da quando con il verificarsi di alcuni fenomeni preoccupanti, si è cercato di [...]

2017-07-28T12:55:08+00:00 luglio 28th, 2017|Google, Novità|

Elon Musk di nuovo proprietario di X.com

Una storia che aveva suscitato qualche clamore è quella del dominio www.X.com. Considerato tra i più ricercati e accattivanti, il dominio era stato il risultato degli accordi tra Elon Musk a suo tempo proprietario e la società che sarebbe diventata Paypal, nei primi anni 2000. Raccontiamo questa storia perché sembra un buon esempio per comprendere in modo più approfondito quanto sia importante l'utilizzo di nomi di dominio accattivanti, ricercati e perché no potenzialmente di valore, perché utili da un punto di vista di naming, per quanto riguarda il valore commerciale, per l'insieme di valori che trasmettono. Musk a seguito degli accordi aveva perso la proprietà, per cederlo alla nuova società. Ieri invece la notizia comunicata su Twitter: Paypal ha ceduto la proprietà nuovamente a Musk che ha commentato "Thanks PayPal for allowing me to buy back X.com ! No plans right now, but it has great sentimental value to me." Ha voluto [...]

2017-07-12T15:35:36+00:00 luglio 12th, 2017|Domini web, Novità|

23 Agosto: è il momento del .radio

  Tempo fa avevamo parlato dell'importanza del dominio .radio. Un dominio fortemente identificativo e adatto a un settore molto specializzato, il mondo delle radio! Un dominio che il prossimo 23 Agosto si troverà nella fase di pre registrazione, in cui si potranno verificare i propri requisiti per capire se è possibile registrare un dominio così nuovo, ma così importante.  Se i requisiti fossero corretti è possibile registrare un .radio fino al prossimo  31 Ottobre. La registrazione è possibile per coloro che hanno un marchio registrato e fanno quindi parte del Trademark Clearinghouse. Un'estensione nuova e accattivante, perfetta per organizzare attività e iniziative promozionali facendo leva su una componente molto potente: la possibilità di sottolineare fortemente l'identità di un brand, il nome di un'azienda e molto altro. Per verificare i propri requisiti è molto importante rivolgersi a esperti del settore, che attraverso un'analisi dettagliata del nome, del suo valore e delle [...]

2017-07-07T15:33:54+00:00 luglio 7th, 2017|Brand protection, Novità|

2 miliardi di utenti per Facebook

Tempo di numeri e di bilanci per Facebook, il social più famoso al mondo che vanta, ad oggi, 2 miliardi di utenti. Un successo planetario, che ha visto protagoniste persone di ogni età, ma non solo: messaggi, documentazione e condivisione, parola divenuta ormai un must per ogni tipo di contenuto pubblicato. Chissà se Zuckerberg al momento della creazione dell'annuario scolastico versione online, il libro delle facce, aveva calcolato una così ampia possibilità di ampliarsi e crescere in modo così trasversale. Tante le innovazioni nel corso di questi anni, tra nuove funzionalità, nuovi modi di mostrare le notizie, normativa e molto altro. E poi tempo di numeri. Più di 150 milioni coloro che utilizzano la reaction “Love”. Sono invece 800 i milioni di persone che ogni giorno mettono “Mi piace” a un contenuto.  750 milioni le nuove amicizie che nascono ogni giorno via social. Un vero e proprio micro cosmo fatto di [...]

2017-06-29T16:12:36+00:00 giugno 29th, 2017|Novità, Social Network|

Google: multa per 2,4 miliardi di euro

L'Unione Europea ha deciso di multare Google, accusando l'azienda di posizione dominante per quanto riguarda le ricerche in materia di Shopping online, a danno della concorrenza e delle persone. La diatriba dura ormai da anni ed è andata a concludersi con questa decisione da parte del Commissario per la Concorrenza Margrethe Vestager, che ha stabilito per Mountain View il pagamento di una sanzione pesantissima quanto attesa per via della discussione protrattasi proprio da anni. Google ha 90 giorni di tempo per cercare di mettere in pratica delle azioni che non ledano la concorrenza, facendo quindi fronte alle difficoltà che derivano dal suo avere oggettivamente vantaggi nella gestione delle informazioni online. L'accusa è sostanzialmente quella di mostrare link di aziende che pagano per essere in quella determinata posizione, attività che lascia fuori quelle aziende che invece si affidano al traffico ottenuto attraverso altri parametri. Le accuse vedono inoltre una raccolta dati molto [...]

2017-06-28T15:18:56+00:00 giugno 28th, 2017|Google, Novità|

Cyberbullismo: cosa dice la nuova legge?

Il prossimo 18 Giugno 2017 entrerà finalmente in vigore la legge sul Cyberbullismo, su cui il Parlamento è dovuto intervenire a seguito dei tanti e spiacevoli episodi, alcuni con conseguenze davvero drammatiche e purtroppo irreversibili. La legge riassume tutta una serie di possibilità per arginare determinati fenomeni di bullismo online e offline, prima che sia troppo tardi. Nella legge, "Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione e il contrasto del fenomeno del cyberbullismo" sono elencati tutti i punti dedicati al fenomeno. I punti più importanti sono tutti protesi a tutelare i minori, come è giusto che sia, e a proteggere le famiglie. Al tempo stesso psicologi, sociologi e altri esperti sono stati chiamati a supporto delle iniziative del Parlamento, per introdurre in maniera capillare, i concetti chiave di una cultura orientata all'accettazione dell'altro, a seguito delle analisi che avevano portato alla luce i principali ambiti di ostilità da parte degli [...]

2017-06-08T10:05:40+00:00 giugno 8th, 2017|Novità, Social Network|