Domini online: la mappa delle registrazioni

2017-05-18T16:42:47+00:00 18/maggio/2017 |Domini web, Novità|

domini online

Una notizia che sta circolando in questi giorni su molte testate giornalistiche è legata al mondo delle registrazioni dei domini e a quanto queste si siano diffuse.

Tanti i Registry pronti a fornire alcuni dati interessanti e oggetto di analisi, su cui poniamo anche noi l’attenzione.

Nominet, ente nazionale preposto alla registrazione dei domini online, ha disegnato e proposto la mappa delle registrazioni dei domini. Ci rientrano tutti i tipi di estensioni, ciascuna con le proprie caratteristiche e la diffusione nel mondo in base proprio al numero di registrazioni di siti internet.

La prima curiosità che salta agli occhi è che a dominare le registrazioni è il dominio .tk, protagonista nell’isola del Pacifico, Tokelau: 1.400 abitanti e oltre 31 milioni di domini registrati.

Il motivo è il fatto che il .tk è un dominio di servizio gratuito. Al secondo posto la Cina con oltre 16 milioni di registrazioni e poi gli altri paesi. Il dominio più diffuso e conosciuto resta in ogni caso il dominio .com. con 123 milioni di registrazioni.

Per quanto riguarda gli altri paesi l’Italia è il quinto, con 2,9 milioni di domini .it registrati, dopo Germania (.de, 16 milioni), Regno Unito (.uk, 10,6 milioni), Olanda (.nl, 5,6 milioni e Francia (.fr, 2,94 milioni). I dati estratti dal sito offrono un quadro rassicurante sul buon andamento di alcuni domini e la loro diffusione capillare. La mappa è stata stilata in previsione del prossimo ICANN Meeting che si terrà a Johannesburg (South Africa) dal 26 al 29 Giugno prossimi. Un’ottima occasione per parlare di domini e confrontarsi sui temi legati alle estensioni e fare il punto su quanto sta accadendo nel settore.