Fabien Chalandon ed i domini .Tel Live @ OBP Day 2009

2009-11-18T12:59:58+00:00 18/novembre/2009 |Brand protection, Eventi Domini|

Fabien Chalandon Telnic OBP Day 2009

Fabien Chalandon di Telnic introduce il proprio intervento con un po’ di storia sul dominio .tel. Il dominio .tel è stato sviluppato in circa nove anni, con una start up decisamente lunga. Il prodotto è stato lanciato il 4 Dicembre del 2008, mentre per il pubblico è disponibile solo dal maggio del 2009.

Il dominio .tel è un servizio innovativo che consente ad individui ed aziende di aggiornare e pubblicare informazioni su contatti, su link, su siti nel Domain Name System. Queste informazioni di contatto rendono tutti in grado di comunicare.

Nel 1985 il DNS ha rivoluzionato l’accesso alle pagine web. Oggi, grazie al dominio .tel il DNS memorizza una serie di informazioni per contattare il proprio indirizzo: con un solo click siamo in grado di comunicare direttamente. Internet non è solo contenuti web, ma comunicazione diretta vera e propria. .tel è accessibile tramite qualsiasi dispositivo online, è una pagina di contatti a basso contenuto di dati (diversamente dalle pagine web classiche), è poco costoso in termini di accesso e consente di avere un nuovo standard internet per le aziende.

Vengono immagazzinate tutte le informazioni di contatto possibili: numeri, indirizzi IP, fax, contatti skype e msn e via dicendo. Il dominio .tel è adattabile a qualsiasi tipo di soluzione di comunicazione. Solo il “propietario” può modificare i dati presenti, con un aggiornamento in tempo reale possibile e sempre accessibile, grazie anche ad applicazioni specifiche (ad esempio per i cellulari). E’ possibile la protezione dei dati privati, in quanto questi possono essere divulgati solo a persone selezionate a nostra scelta. Il dominio .tel è ottimizzato per la ricerca sui motori di ricerca, consente una navigazione strutturata semplice (3mila informazioni di contatto inseribili), vi sono parole chiave multilingua per le ricerche e le tecniche SEO. Non c’è inoltre bisogno di gestire, costruire oppure dover affidarsi ad un hosting per il proprio “sito” .tel. Si tratta di un servizio completo, non solo un TLD.

La comunicazione si sta frammentando progressivamente, con miriadi di scelte possibili, dal biglietto da visita al social network. Non esiste una piattaforma neutrale o indipendente in cui pubblicare le informazioni di contatto. L’internet su dispositivi mobile rimane piuttosto costoso, quindi i domini .tel sono ottimali per bypassare questi ostacoli.

Quando viene acquistato un .tel il registrar fornirà link alla pagina nonchè username e password tramite i quali possiamo avere accesso alla nostra pagina. Non serve conoscenza tecnologica approfondita; è necessario solo un login e abbiamo accesso a tutti i nostri dati. Come dicevamo prima non è necessario alcun hosting: il dominio .tel diventa così il nostro biglietto da visita completo.

Il .tel è una sorta di temperino della comunicazione: può essere utilizzato da qualsiasi persona, copre le esigenze di comunicazione di chiunque, con applicazioni specifiche per grandi aziende con marchi da difendere e per privati.

Grazie a .tel è possibile gestire le relazioni di terze parti per le grandi aziende, integrando tutti i sistemi di comunicazione, ottimizzando il “routing” verso i clienti, gli investitori ed i media utilizzando un sistema di comunicazione ottimale.

È possibile implementare directory globali con pagine dalle gerarchiche semplici e sottopagine gestibili, strutturabili per società, divisioni, città, clienti e via dicendo a seconda delle parole chiavi.

Grazie al dominio .tel possiamo instradare il cliente ai punti di contatto a seconda degli interessi. È possibile sostituire le soluzioni di Voice Response automatiche, risparmiare nel caso di trasferimenti di numeri senza cambiare la carta intestata/biglietti da visita/pagine bianche ecc, consente un accesso istantaneo alle coordinate personali e via dicendo. È anche ottimale per chi ha siti web ampi, migliorando la possibilità di ricerca dei contatti tra tutte le informazioni, rendendoli più ordinati ed immediati.

Il .Tel è perfetto anche per il marketing, facilitando la pubblicità esterna, con campagne pubblicitarie semplici per migliorare la tracciabilità dei dati o monetizzando la pagina .tel con link sponsorizzati, migliorando la presenza sui social network e community in cui pubblicizzare o veicolari i propri prodotti. Si tratta di una estensione di impatto per la pubblicità.

Le promozioni presso i clienti possono essere effettuate tramite domini .tel, con la possibilità di monitoraggio e relazione diretta del client, con fidelizzazione e campagne di marketing mirate.

Quattro questioni chiave per ottimizzare il routing dei clienti su domini .tel: che informazioni pubblicizzare e per quale scopo? Che livello di trasparenza ed esposizione online si desidera? Chi gestisce ogni livello di creazione e aggiornamento della pagina .tel, ovvero chi decide (imput da divisioni marketing, comunicazione, legale, IT)? Chi deve gestire il dominio .tel?

Il .tel costa 14 euro all’anno. Con il .tel diamo risposta a bisogni specifici delle società o dei privati: l’immaginazione del cliente può sfruttarne tutti i potenziali. Se il lato tecnico è davvero semplice, Fabien Chalandon consiglia di affidarsi ad esperti marketing e legali per sfruttare appieno le potenzialità della pagina .tel.

Chiudendo, perchè .tel rispetto al sito classico web? L’interfaccia semplificata della pagina .tel consente di visionare i dati in modo più veloce e snello, è accessibile da ovunque e consente un risparmio sul traffico mobile, soprattutto in roaming.