Home / dispute domini

dispute domini

marzo, 2013

  • 15 marzo

    Amazon e i domini gTLD, è guerra con l’AIE

    Amazon si sta impegnando in tanti percorsi differenti, che vanno dalla valorizzazione del proprio e-commerce, alla varietà dei prodotti presenti nel portfolio fino ad arrivare, la notizia è di un paio di giorni fa, all’ impegno per la registrazione dei domini di primo livello di suo interesse: si  tratta di …

novembre, 2012

  • 26 novembre

    Ikea Manuals.com, disputa sul dominio

    Ikea Systems, società del gruppo Ikea sta in questi giorni intraprendendo una battaglia in nome del dominio ikeamanals.com, con cui vorrebbe tutelare tutte le informazioni sulle istruzioni di montaggio dei mobili, manuali appunto, destinati a chiarire i tanti aspetti che riguardano il mondo Ikea, azienda leader nel settore arredamento. Per …

gennaio, 2011

  • 25 gennaio

    Microsoft vince i primi domini legati al Kinect

    Come probabilmente molti di voi sapranno, nei mesi scorsi Microsoft ha lanciato sul mercato il Kinect, un dispositivo di gioco che permette di interagire senza l’utilizzo di alcun controller tradizionale, ma semplicemente tracciando i nostri movimenti nello spazio. Alla fine di Dicembre 2010 Microsoft ha iniziato la propria battaglia contro …

  • 21 gennaio

    Hard Rock Cafe vince 10 nomi a dominio

    Il National Arbitration Forum ha assegnato ben dieci nomi a dominio alla catena Hard Rock Cafe. Tutto è cominciato quando l’Hard Rock Cafe International si è rivolta al National Arbitration Forum reclamando diritti su alcuni nomi a dominio, portandoli alla disputa. La catena di ristoranti possiede diversi marchi registrati negli …

  • 18 gennaio

    VAX.com e il caso del WIPO

    Un panelist del World Intellectual Property Organization, J. Nelson Landry, ha richiesto che il nome a dominio VAX.com venga trasferito alla compagnia Vax Limited, produttrice di detergenti per il pavimento. Landry ha infatti ritenuto che il termine VAX fosse un “coined term”, ovvero un termine creato ad hoc, ma non …

  • 13 gennaio

    Pepsi contro il sito Bebsi.com

    PepsiCo, nota compagnia produttrice di bibite gassate, si è rivolta al World Intellectual Property Organization per ottenere il nome a dominio Bebsi.com. Il dominio in questione non è soltanto un errore typo di Pepsi come potrebbe apparire al primo sguardo, infatti la lettera p è ben lontana dalla b sulla …

  • 12 gennaio

    Facebook ancora in disputa con l'organizzazione che gli ha venduto FB.com

    Sappiamo già da tempo come Facebook abbia acquisito il nome a dominio FB.com per circa 8 milioni di dollari. Ricorderete che dietro questo acquisto vi era anche un retroscena complicato: il dominio è stato acquistato da Facebook tramite un intermediario all’American Farm Bureau, con il quale era già in disputa …

dicembre, 2010

  • 14 dicembre

    WIPO: negato al possessore di marchio un dominio inattivo da 6 anni

    Parliamo oggi di un caso di disputa diverso dal solito, in quanto vede protagonista un dominio inattivo dal 2004 e il cui possessore non ha mai risposto al processo, ma ciò nonostante il panel non ha deciso in favore del richiedente. La Webvisions Pte Ltd. di Singapore possiede numerosi diritti …

  • 13 dicembre

    .IS: introdotto il "blocco" per i domini oggetto di disputa

    I nomi a dominio .IS (legati all’Islanda) saranno oggetto “bloccati” da qualsiasi tipo di cambiamento nel caso in cui si trovino offetto di una disputa: questa la nuova regola introdotta dal registry ISNIC. Questi cambiamenti prevengono la possibilità che i nomi a dominio disputati vengano trasferiti ad un altro registrante …

  • 10 dicembre

    Meet2Play perde la disputa per M2P.com nonostante l'owner non risponda

    Il sito di casual games Meet2Play ha visto rifiutata la propria richiesta di assegnazione del nome a dominio M2P.com attraverso UDRP, anche se chi ha registrato il dominio non ha risposto. Pare che la società tedesca abbia tentato di contattare l’owner del dominio internet in questione senza successo. Allora ha …