Nomi a dominio costosi: scopriamo quali sono

Avere una presenza online è fondamentale specie per un'azienda e per dare rilenza al proprio business anche in rete. Ora più che mai, a partire dall' emergenza Covid e ancora di più durante il lockdown, è partito un processo di digitalizzazione dove diventa prioritario essere su interent. Il primo step per avere una presenza professionale online è quello di registrare un nome a dominio che rappresenti la propria azienda, il proprio brand o che permetta di riconoscere il proprio progetto sul web. Ci sono imprenditori e importanti brand che credono sia fondamentale investire nel nome a dominio giusto e perfetto per il proprio business cercando di accaparrarsi quindi nomi brevi e altamente rionoscibili..allo stesso tempo però molto costosi. Vediamo i 10 domini più costosi di sempre  1- business.com – 345 milioni di dollari: è stato un dominio molto richiesto e ambito e alla fine fu venduto a RH Donnelly [...]

2020-09-10T16:32:23+00:00 10/settembre/2020 |Brand protection, Domini web, Nomi a dominio|

ccTLD dal doppio significato: quali sono?

Molti ccTld (Country Code Top Level Domain, estensioni riservate agli stati o territori) sono diventati famosi non per il loro paese di riferimento ma per il loro doppio significato che spesso li confondono per gTLD (Generic Top Level Domain). Vediamone qualche esempio. .me: è sicuramente l'estensione più famosa in questo senso ed usata più per rappresentare la sfera personale che per il Montenegro. Uno degli esempi più importante è il dominio meet.me, venduto nel 2011 a un prezzo di 450.000 $. .tv: il Tld nato in origine per la nazione Tuvalu nell’Oceano Pacifico, in realtà viene usato come abbreviazione di televisione e viene quindi particolarmente usata dalle aziende attive nel comparto televisivo e cinematografico. .ai: l’estensione .ai è di  Anguilla, un’isola britannica nei Caraibi. In realtà la sua popolarità si riferisce all'abbreviazione "Artificial Intelligence", estensione registrata in larga parte dalle aziende nel settore dell'intelligenza artificiale. Il valore medio di un dominio [...]

2020-08-06T16:29:29+00:00 01/settembre/2020 |Domini web, Nomi a dominio|

Come cambieranno i costi dei domini

Il 2020 oltre ad essere l'anno che ricorderemo per iol Covid e dell'impatto che questo ha avuto su tutti i settori dell'economia e anche sul mercato dei domini, è anche l'anno caraterizzato da una revisione dei prezzi di alcuni TLD. Già a febbraio sono iniziate a circolare le prime news relative alla rimodulazione dei prezzi del .com. L'attuale prezzo in dollari di questa estensione è dei 7,85$ e l'aumento comunicato potrebbe portare questo valore fino ad un massimo di 13,50$, incremento che sarà spalmato in 10 anni visto che gli aumenti massimi di listino attuali non possono  superare il 7%. Ovviamente dopo questo periodo legato al Covid e all'emergenza le cose potrebbero cambiare e aspettiamo ancora notizie più precise da ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers) anche se ha già fatto sapere che il controllo dei prezzi non  è di sua competenza ma del Dipartimento del Commercio che prima [...]

2020-08-05T13:28:59+00:00 17/agosto/2020 |Domini web, Nomi a dominio|

Domini .it: i nomi legati alla pandemia

Durante quest'ultimo periodo legato alla pandemia anche il mondo dei nomi a dominio è cambiato notevolmente: in particolare nei primi 4 mesi dell'anno sono stati registrati oltre 4000 domini .it che contegono al loro interno parole legate al covid19, al coronavirus, mascherine e così via. I dati sono raccolti nello studio dell’Osservatorio ad hoc dell’Unità sistemi e sviluppo tecnologico del Registro .it che ha analizzato e studiato queste registrazioni: l'utilizzo principale della registrazione è stato quello di creare siti web legati alle news sul virus oltre che per informazioni sanitarie o per la vendita di prodotti per la protezione. Alcuni, però potrebbero anche essere stati registrati per fini speculativi o malevoli e per questo il Registro .it si è impegnato a segnalre questo tipo di abusi alle autorità nazionali e internazionali competenti. La distribuzione geografica di questi domini è la seguente: la maggior parte sono stati registrati in Lombardia (in [...]

2020-08-05T13:29:11+00:00 10/agosto/2020 |Domini web, Nomi a dominio|

Tutto parte dal dominio: la rete non si ferma!

#laretenonsiferma: è l'hastag promosso da Register.it per la sua campagna a supporto di piccole e medie imprese e professionisti per il rilancio dell'attività online. Negli ultimi mesi il passaggio al digitale è diventato fondamentale per molte attività che, durante, il lockdown, hanno dovuto chiudere il proprio negozio o azienda e, grazie al digitale, hanno potuto trovare nuove opportunità per il proprio business. Register.it, sempre al fianco di queste realtà, offre una vasta gamma di servizi facili e immedati da utilizzare per essere online in poco tempo. Ma perchè tutto parte dal dominio? Il primo passo per costruire la propria presenza online è quello di registrare un dominio: grazie alla registrazione del proprio nome si mettono le basi per un progetto in rete. Un dominio è lo strumento principale per iniziare a far conoscere il proprio nome in rete e proteggere il proprio brand dalla concorrenza. Un buon nome a [...]

2020-08-05T16:43:39+00:00 05/agosto/2020 |Domini web, Identità online, Nomi a dominio|

Analisi del mercato dei domini dal 2008 al 2020

In questi mesi caratterizzati da un forte incertezza causati dalla pandemia da Covid-19, l'economia ha subito un forte "scossone" e così tutti i suoi settori. Bala GR, Head of Business Intelligence di Radix, analizza il mercato dei domini dall'ultima recessione del 2008 ad oggi. Il team di Business Intelligence di Radix ha cercato di analizzare tutti i dati rilevanti del mondo dei domini andando indietro fino al 2008. Presupposti e dettagli dell'analisi: - Legacy gTLD includono .com, .net, .org, .info e .biz - Tutti i dati sono presi dai rapporti mensili del registro ICANN - I nuovi dati di registrazione per .COM e .NET nei rapporti ICANN iniziano da aprile 2007, quindi i dati relativi al periodo 2003-2006 sono stimati - I nuovi dati di registrazione per .ORG e .BIZ nei rapporti ICANN iniziano da gennaio 2007, quindi i dati relativi al periodo 2003-2006 sono anch'essi stimati Come rilevabile [...]

2020-08-03T14:41:21+00:00 03/agosto/2020 |Domini web, Nomi a dominio|

Web Awards .eu 2018

Il 21 Novembre si è conclusa la 5° edizione del Web Awards, concorso online organizzato da EURid, Registry del .eu, lanciato nel 2014 e progettato per riconoscere e premiare  i migliori siti web o blog che hanno nella loro estensione un .eu o .ею L’obiettivo principale di questa iniziativa è migliorare la visibilità di siti web .eu innovativi, belli e di grande impatto. Al concorso potevano partecipare start up, blog, siti di intrattenimento o portali di notizie senza particolari restrizioni e senza costi. Il concorso ha sempre generato molta curiosità e di anno in anno le adesioni sono cresciute in maniera esponenziale. I finalisti sono stati invitati ad un prestigioso evento di Gala a Bruxelles lo scorso 21 Novembre 2018 dove sono stati annunciati i vincitori per ogni categoria: fetfx.eu Stardustproject.eu Sorbum.eu Naturalself.eu Socialeurope.eu Dodoni.eu Macty.eu Congratulazioni ai vincitori e a  tutti coloro che con oltre 200 nomination e [...]

2018-12-03T08:16:11+00:00 03/dicembre/2018 |Domini web, Eventi Domini|

Dominio .it il dominio made in Italy

Molto interessante l'offerta di Register.it pensata per i domini.it. Una proposta da non perdere per far fronte alle richieste e necessità di un nome a dominio interessante e di valore. Il dominio .it è sinonimo di Italianità ma non solo: è il dominio più richiesto ed è uno dei più noti, ha molto valore da un punto di vista di marketing perché permette a chi lo registra di trovare dei nomi a dominio accattivanti. Da sempre il dominio .it è ricercato per realizzare in rete una presenza solida, accattivante e spendibile. Può essere infatti usato per tanti nomi e giochi di parole, soprattutto con i termini in lingua inglese: read.it, buy.it, register.it. Un modo per far crescere la popolarità e determinare il successo di un sito o del proprio brand. Proprio per questo è molto accattivante la proposta di Register.it, leader nel settore domini e hosting che propone sul [...]

2018-04-11T13:24:18+00:00 11/aprile/2018 |Domini web|

La Brexit e i trecentomila domini .eu

Tempi duri per i domini .eu: la Commissione Europea ha stabilito la dismissione dei domini .eu registrati in Regno Unito. La nota, pubblicata sul sito dell'Unione Europea sottolinea come a seguito della Brexit con cui il Regno Unito è uscito dall'Unione europea, si debba intervenire anche sui nomi a dominio con l'estensione .eu pari a 317.000 siti web. Il provvedimento sarà attivo a partire da marzo 2019. La decisione mette in difficoltà EurID, che gestisce i domini .eu. La commissione europea ha dovuto quindi trattare anche con ICANN per rivedere le politiche legate alle registrazioni dei domini e agli indirizzi IP. Non si conoscono bene i termini delle considerazioni fatte ma quel che è certa è la difficoltà di gestire e affrontare una situazione che vede da un lato l'uscita dall'UE e dall'altro le situazioni che ne derivano. Una tra queste è senza dubbio la possibilità di non avere più [...]

2018-04-11T08:19:53+00:00 10/aprile/2018 |Domini web|

Il salvataggio del dominio del museo Biddas

Pino Doro è un cittadino di Sorso balzato agli onori della cronaca per aver tutelato il dominio del Museo Biddas del Comune di Sorso, provincia di Sassari. Facciamo un passo indietro e vediamo cosa è accaduto. Il comune di Sorso aveva registrato e realizzato il dominio museobiddas.it per valorizzare appunto il Museo di questo centro della provincia di Sassari, dedicato ai villaggi abbandonati della Sardegna. Doro si è accorto che il dominio non era stato rinnovato e dunque ha provveduto a tutelarlo, registrando nuovamente il dominio per evitare che finisse nelle mani sbagliate. Nel sito si legge infatti: "Questo dominio “museobiddas.it” è stato registrato al solo scopo di sottrarlo ad eventuali speculatori che potrebbero usarlo per fini commerciali. Il Museo Biddas è un patrimonio della Città di Sorso ed andrebbe tutelato in tutte le forme possibili, sia dal punto di vista fisico che “virtuale”, io sto cercando di tutelarlo almeno [...]

2018-03-19T14:36:53+00:00 19/marzo/2018 |Domini web|