Domini web, Register.it regala un .com

Un omaggio da non perdere è quello suggerito da oggi 19 Novembre 2013, per due settimane. Pensato da Register.it, che con l’acquisto di un dominio in una qualunque estensione regala un dominio .com da usare per la propria attività o per promuovere la propria immagine. È un’offerta realmente interessante se si pensa alla crescita delle proposte in rete che da qualche anno sono diventate uno dei canali privilegiati per proporsi su un mercato di grande varietà  in cui la concorrenza è sempre molto veloce ed attenta. Per questo la proposta di Register.it è mai come prima d’ora interessante e conveniente per coloro che vogliono registrare uno o più domini. Il .com, considerato fin dal principio un dominio di respiro internazionale e dalla connotazione commerciale si è rapidamente diffuso fino a diventare  di gran lunga l’estensione più cercata e richiesta dalle aziende, tanto che  il 97% dei primi 100 brand ha registrato un [...]

2015-06-25T14:15:11+00:00 19/novembre/2013 |Domini web|

Register.it offre domini a 1 euro

Per chi desidera un dominio .it oppure è indeciso sull’acquisto del primo dominio è possibile approfittare di una proposta esclusiva, perché in rete c’è un'offerta imperdibile. Riservata a coloro che vogliono registrare i domini con Register.it con estensione .it, .com, .info, .eu. Nell’offerta esclusiva della registrazione annuale sono compresi: Spazio disco senza limiti Tre caselle email Antivirus e antispam per ciascuna casella 1 Casella PEC Gestione dei DNS 3GB di traffico al mese Assistenza dedicata È possibile inoltre acquistare più di un dominio a solo un euro. Molto importante questa occasione se si vuole avere l'opportunità di una presenza solida e orientata al futuro, con una forte componente commerciale: i domini .it per esempio sono tra i più conosciuti e fortemente identificativi. Da sempre sinonimo di Italianità, il dominio .it rappresenta per esempio un ottimo punto di partenza per coloro che vogliono costruire una presenza online di valore, ma soprattutto orientata al futuro. Il [...]

2017-10-09T13:35:20+00:00 27/gennaio/2012 |Domini web|

Miniguida alla scelta e all’acquisto di un dominio

Dovete registrare un dominio e non sapete come muovervi? Ecco una breve guida con consigli pratici su come procedere nella scelta del nome e nei passaggi successivi.  Innanzitutto dobbiamo ricordare che con nome a dominio si intende quella parte di testo che comparirà tra il www e l’estensione, ovvero .it, .com ecc. Il primo passo da fare è decidere il nome da acquistare che dovrà essere breve e comune, così che sia facile da ricordare. Bisogna considerare, infatti, che il nome comparirà nella barra degli indirizzi e sarebbe quindi preferibile una parola veloce da digitare. Purtroppo, oggi, molti nomi e parole di uso comune, soprattutto quelle brevi, sono state già comprate, per cui non è sempre possibile fare una scelta in questa direzione. La lingua italiana è comunque molto ricca, quindi, a volte, basta un po’ di fantasia e un pizzico di fortuna. Il nome deve essere coerente con il [...]

2015-06-25T14:16:25+00:00 13/ottobre/2011 |Domini web|

Nuovi domini generici in arrivo?

Dal 2000 fino ad oggi, l’Icann (Internet Corporation for Assigned Names and Number) ha accettato solo in alcuni casi l’introduzione di domini generici, come nel caso di .biz, .museum e .jobs i quali comunque non hanno riscosso un grandissimo successo. La situazione però potrebbe presto cambiare, considerato che un’associazione no-profit di Marina del Rey in California vorrebbe introdurre altri domini che possiamo definire più “particolari”; si tratta di .eco, .god, .love, .sport e .gay. La decisione dell’Icann arriverà entro aprile e già da adesso se ne discute. Difficile stabilire se il mondo del web potrà giovarsi di queste novità, la cosa certa è che c’è già chi parla di un’operazione volta solo a favorire l’Icann e a confondere gli utenti. Altro certezza è rappresentata dal costo per ogni singolo dominio, che arriva a 185.000 dollari e che di fatto escluderebbe dalla competizione molte piccole società. La caccia ai domini è [...]

2015-06-25T14:16:38+00:00 15/febbraio/2011 |Domini web|

AY.com in vendita a 2 milioni di dollari

Il nome a dominio AY.com è in vendita ad un prezzo "compralo subito" di 2 milioni di dollari, ma è possibile comunque tentare l'asta con in prezzo di partenza di soli 79.000 dollari. Il domini è stato registrato per la prima volta nel 1996 ed è di grande valore in quanto di soli due caratteri con l'estensione più utilizzata. Secondo Usnewssource.com, esistono solo 676 domini .com a due lettere simili a questo in tutto Internet e pochi sono facilmente utilizzati come questo.

2015-06-25T14:16:48+00:00 20/gennaio/2011 |Domini web|

I.co: ultimi giorni per qualificarsi per l'asta

CO Internet S.A.S ha annunciato che gli interessati a partecipare all'asta del dominio premium I.CO hanno ancora qualche giorno per qualificarsi. Il termine ultimo per presentarsi e partecipare all'asta è il 21 Gennaio 2010. L'asta è aperta solo a persone qualificate, poichè tutto il procedimento rimarrà privato. L'asta si terrà a partire dal 3 Febbraio fino al 10 Febbraio 2011. I.co è il primo di una serie di domini unici di una lettera sponsorizzati dal Registry .CO. Ci dobbiamo aspettare una cifra record e un'asta agguerrita?

2015-06-25T14:16:58+00:00 19/gennaio/2011 |Domini web|

DENIC: 9 domini brevi .DE a partire dal 12 Gennaio

A partire dal 12 Gennaio 2011, il Registry DENIC renderà disponibili 9 nomi a dominio .DE molto brevi, prima bloccati a causa di una ingiunzione temporanea. I domini in questione sono: dw.de, e.de, f.de, g.de, hr.de, sr.de, x.de, y.de, z.de. Le registrazioni seguiranno uno dei classici metodi utilizzati in questa occasione: chi prima arriva, prima ottiene il dominio. Poichè i domini disponibili sono solo 9, il DENIC utilizzerà comunque una procedura specifica secondo la quale i richiedenti devono manifestarsi ufficialmente tramite fax. Ogni dominio avrà un numero di fax apposito, attivo per 30 minuti. Ricordiamoci che il ccTLD .DE è una delle estensioni più apprezzate e sicure. Foto | Flickr

2015-06-25T14:17:09+00:00 15/dicembre/2010 |Domini web|

Sex.co all'asta

Doveva essere messo all'asta a Maggio scorso e invece verrà venduto solo ora il nome a dominio Sex.co. Se vi suona familiare è perchè vi ricorda il caso mediatico sollevato dal "quasi gemello" Sex.com, nome a dominio al centro di numerose vicende giudiziarie prima di essere stato venduto all'asta per 13 milioni di dollari nei mesi scorsi. Se sex.com è diventato un record, perchè non provarci anche con un dominio praticamente identico? Il dominio premium in questione viene venduto come altamente profittevole, rilevante in quanto di una sola parola breve, comprensibile in tutto il mondo e decisamente molto ricercata. L'estensione .CO è legata alla Colombia e sta attualmente vivendo un periodo di grande successo grazie ad un rilancio di marketing particolarmente efficiente. Sex.co va a configurarsi come una valida alternativa a Sex.com, sfruttando la popolarità dell'estensione Colombiana di poco differente nella scrittura dall'amatissima .COM. Staremo a vedere cosa succederà. Cosa [...]

2015-06-25T14:17:18+00:00 09/dicembre/2010 |Domini web|

Assicurazione sui nomi delle opere d'arte, quando sui nomi a dominio?

Spesso sottolineo come, attualmente, un buon nome a dominio sia sempre più raro e difficile da trovare e come, una volta trovato, vada tutelato con accortezza. Il potenziale di una assicurazione sul nome a dominio è decisamente interessante, ma sembra che ancora nessuno si sia lanciato in questo settore, probabilmente perchè i profitti non sarebbero poi così alti se non nel caso di bran importanti. Un articolo recente dell'Economist parla dei nomi di opere d'arte assicurati, come "Blanchisseuses souffrant des dents" di Edgar Degas, messo all'asta da Sotheby nonostante risultasse rubato sin dal 1973. La persona che lo ha listato per l'asta non sapeva fosse stato rubato quando lo ha acquistato, o forse ha voluto comprarlo lo stesso. Per fortuna l'opera è stata assicurata. Esistono numerosi casi di nomi a dominio che vengono acquistati/venduti dopo essere stati rubati, senza che il proprietario attuale se ne accorga, comportando numerose conseguenze. Se [...]

2015-06-25T14:17:27+00:00 29/novembre/2010 |Domini web|

156 domini landrush .CO all'asta il prossimo anno

Il registry che gestisce l'estensione .CO ha organizzato circa 2.500 aste landrush durante questo primo anno di rilancio del top level domain. Circa 156 delle aste non hanno avuto conclusione e i questi domini rimasti verranno nuovamente offerti nel primo trimestre del 2011. Questi 156 verranno offerti apertamente, ovvero non è necessario fare una domanda landrush per un nome a dominio per accedere all'asta. Il registry ha dichiarato di aver pensato a tutto il necessario per garantire a chiunque l'opportunità di aggiudicarsi questi domini, richiedendo solamente di segnalare la propria partecipazione per tempo. Chi parteciperà potrà essere certo di offrire in tutta sicurezza poichè gli offerenti non autorizzati verranno bloccati. Foto | Flickr

2015-06-25T14:17:37+00:00 25/novembre/2010 |Domini web|