23 Agosto: è il momento del .radio

  Tempo fa avevamo parlato dell'importanza del dominio .radio. Un dominio fortemente identificativo e adatto a un settore molto specializzato, il mondo delle radio! Un dominio che il prossimo 23 Agosto si troverà nella fase di pre registrazione, in cui si potranno verificare i propri requisiti per capire se è possibile registrare un dominio così nuovo, ma così importante.  Se i requisiti fossero corretti è possibile registrare un .radio fino al prossimo  31 Ottobre. La registrazione è possibile per coloro che hanno un marchio registrato e fanno quindi parte del Trademark Clearinghouse. Un'estensione nuova e accattivante, perfetta per organizzare attività e iniziative promozionali facendo leva su una componente molto potente: la possibilità di sottolineare fortemente l'identità di un brand, il nome di un'azienda e molto altro. Per verificare i propri requisiti è molto importante rivolgersi a esperti del settore, che attraverso un'analisi dettagliata del nome, del suo valore e delle [...]

2017-07-07T15:33:54+00:00 07/luglio/2017 |Brand protection, Novità|

2 miliardi di utenti per Facebook

Tempo di numeri e di bilanci per Facebook, il social più famoso al mondo che vanta, ad oggi, 2 miliardi di utenti. Un successo planetario, che ha visto protagoniste persone di ogni età, ma non solo: messaggi, documentazione e condivisione, parola divenuta ormai un must per ogni tipo di contenuto pubblicato. Chissà se Zuckerberg al momento della creazione dell'annuario scolastico versione online, il libro delle facce, aveva calcolato una così ampia possibilità di ampliarsi e crescere in modo così trasversale. Tante le innovazioni nel corso di questi anni, tra nuove funzionalità, nuovi modi di mostrare le notizie, normativa e molto altro. E poi tempo di numeri. Più di 150 milioni coloro che utilizzano la reaction “Love”. Sono invece 800 i milioni di persone che ogni giorno mettono “Mi piace” a un contenuto.  750 milioni le nuove amicizie che nascono ogni giorno via social. Un vero e proprio micro cosmo fatto di [...]

2017-06-29T16:12:36+00:00 29/giugno/2017 |Novità, Social Network|

Google: multa per 2,4 miliardi di euro

L'Unione Europea ha deciso di multare Google, accusando l'azienda di posizione dominante per quanto riguarda le ricerche in materia di Shopping online, a danno della concorrenza e delle persone. La diatriba dura ormai da anni ed è andata a concludersi con questa decisione da parte del Commissario per la Concorrenza Margrethe Vestager, che ha stabilito per Mountain View il pagamento di una sanzione pesantissima quanto attesa per via della discussione protrattasi proprio da anni. Google ha 90 giorni di tempo per cercare di mettere in pratica delle azioni che non ledano la concorrenza, facendo quindi fronte alle difficoltà che derivano dal suo avere oggettivamente vantaggi nella gestione delle informazioni online. L'accusa è sostanzialmente quella di mostrare link di aziende che pagano per essere in quella determinata posizione, attività che lascia fuori quelle aziende che invece si affidano al traffico ottenuto attraverso altri parametri. Le accuse vedono inoltre una raccolta dati molto [...]

2017-06-28T15:18:56+00:00 28/giugno/2017 |Google, Novità|

Cyberbullismo: cosa dice la nuova legge?

Il prossimo 18 Giugno 2017 entrerà finalmente in vigore la legge sul Cyberbullismo, su cui il Parlamento è dovuto intervenire a seguito dei tanti e spiacevoli episodi, alcuni con conseguenze davvero drammatiche e purtroppo irreversibili. La legge riassume tutta una serie di possibilità per arginare determinati fenomeni di bullismo online e offline, prima che sia troppo tardi. Nella legge, "Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione e il contrasto del fenomeno del cyberbullismo" sono elencati tutti i punti dedicati al fenomeno. I punti più importanti sono tutti protesi a tutelare i minori, come è giusto che sia, e a proteggere le famiglie. Al tempo stesso psicologi, sociologi e altri esperti sono stati chiamati a supporto delle iniziative del Parlamento, per introdurre in maniera capillare, i concetti chiave di una cultura orientata all'accettazione dell'altro, a seguito delle analisi che avevano portato alla luce i principali ambiti di ostilità da parte degli [...]

2017-06-08T10:05:40+00:00 08/giugno/2017 |Novità, Social Network|

WIPO nuovo gestore delle procedure ADR sui domini .eu e .ею

  WIPO nuovo gestore per le procedure sui domini . eu e .ею. Lo ha deciso nei giorni scorsi EurID, il registro dei nomi a dominio .eu e .ею. Un modo per snellire le procedure suddividendole in più gestioni. In questo modo è possibile gestire reclami, registrazioni abusive, furti di identità anche grazie al WIPO (World Intellectual Property Organization) a partire dal 1 Giugno 2017. A questo proposito Geo Van Langenhove, Responsabile Legale di EURid ha dichiarato: "Siamo molto contenti del modo in cui la procedura ADR ha funzionato e si è evoluta dal momento del suo avvio nel 2005. E mentre la Corte Arbitrale della Repubblica Ceca (CAC) ha fatto un ottimo lavoro gestendo numerosi casi presentati da allora fino ad oggi, siamo lieti di fornire maggiori possibilità all’utente finale grazie all’aggiunta del Centro OMPI come fornitore ADR”. Dall'altra parte il centro WIPO sembra essere ben lieto di farsi carico dello snellimento delle varie [...]

2017-06-01T13:51:40+00:00 29/maggio/2017 |Novità, Nuovi Domini|

Facebook controllo contenuti, passi avanti?

Il tema dei contenuti controversi online è da sempre oggetto di dibattito, ancor di più di recente alla luce dei tanti, troppi casi di bullismo che trovano in rete e nel social network, un potente alleato. A seguito di tanti episodi segnalati, Facebook ha deciso di tentare prima la strada della moderazione affidata a professionisti del settore: moderatori che sono già a quota 3000 in tutto il mondo per quasi due miliardi di utenti, a cui si aggiungeranno altri. Tutti formati per far fronte ai contenuti troppo espliciti o fuori policy: contenuti offensivi, volgari, pedo-pornografici, violenti, a sfondo sessuale. Il problema per la società di Mark Zuckerberg, proprio oggi tornato ad Harvard a ritirare la laurea che non aveva più conseguito, è che il controllo può sfuggire facilmente di mano, visto il gran numero di utenti e la grande, incontrollabile quantità di contenuti messi online attraverso pagine, commenti, foto, status. Il [...]

2017-06-01T13:56:25+00:00 26/maggio/2017 |Novità, Social Network|

Web tax cosa cambia

È stato approvato l'emendamento (proposto da Francesco Boccia, PD) con cui si darà via alle modifiche alla Web tax, sottoscritto da Sinistra Italiana, Mdp, FI, Cor, Possibile, Ap, FdI. Le imprese del mondo digitale con oltre 1 miliardo di ricavi potranno accordarsi con l'Agenzia delle Entrate per il pagamento delle imposte legate ai ricavi: la decisione a seguito delle multe e delle proteste per il pagamento delle tasse da parte dei Giganti del web. La condizione necessaria è che le aziende prestino servizi anche sul territorio italiano per 50 milioni di euro, che avranno riconosciuta la cooperazione rafforzata, procedura con cui alcuni paesi dell'Unione Europea avranno una cooperazione più stretta in Unione Europea. La Commissione bilancio ha previsto inoltre anche i rimborsi IVA per ridurre i rischi legati allo split payment, l'opportunità di pagare in due momenti. Il pagamento della web tax andrà ad arricchire il fondo per le non autosufficienze e sarà [...]

2017-05-24T14:39:03+00:00 24/maggio/2017 |Novità, Reti sociali|

WannaCry: cos’è e chi colpisce il nuovo virus

In questi giorni, si è sentito spesso parlare di un attacco informatico, realizzato attraverso il virus WannaCry. L'attacco è avvenuto il 12 maggio e ha riguardato i sistemi informatici di aziende e istituzioni di tutto il mondo, espandendosi molto velocemente e causando danni danni quantificabili in diversi milioni di dollari. Cerchiamo di capire meglio come funziona WannaCry e come proteggersi da altri ransomware simili. Che cos'è WannaCry? WannaCry è un virus informatico, che sfrutta un problema legato al protocollo SMB utilizzato dai sistemi operativi Windows, utilizzando una vulnerabilità (in gergo tecnico ‘exploit’) nota come EternalBlue. Exploit di questo tipo vengono solitamente sviluppati dalle Agenzie di sicurezza nazionali per poter ricavare informazioni dai sistemi informatici ‘nemici’.  Il 14 aprile di quest’anno, un gruppo di hacker, che si fa chiamare “The Shadow Broker”, è riuscito ad individuare EternalBlue e lo ha divulgato mettendolo a disposizione di tutti attraverso la rete.  Pur non [...]

2017-05-24T11:35:22+00:00 22/maggio/2017 |Novità, Sicurezza|

Le aziende vincenti sono quelle pronte al cambiamento.

La società contemporanea è caratterizzata sicuramente da un mercato sempre più competitivo. Un mercato in cui si affacciano nuove realtà imprenditoriali, start up per intenderci, ma in cui ci sono anche le aziende tradizionali che provano a resistere a una competizione sempre più accesa. I tentativi di adattarsi a un mercato in continua evoluzione sono da sempre legati al modo in cui le grandi aziende cavalcano quell'onda, che analisti esperti hanno chiamato Disruptive Innovation: una sorta di innovazione di rottura, caratterizzata soprattutto dall'evoluzione tecnologica, in un mondo in cui se non si è al passo con i tempi si è automaticamente tagliati fuori. Innovazione che vede da una parte le nuove realtà imprenditoriali, in testa le start up, avere un approccio innovativo e moderno e le aziende di forte tradizione essere costrette a rincorrere i più recenti trend di mercato e ancor di più le più recenti modalità di rapportarsi, usando gli [...]

2017-05-19T14:10:49+00:00 19/maggio/2017 |Brand protection, Novità|

Domini online: la mappa delle registrazioni

Una notizia che sta circolando in questi giorni su molte testate giornalistiche è legata al mondo delle registrazioni dei domini e a quanto queste si siano diffuse. Tanti i Registry pronti a fornire alcuni dati interessanti e oggetto di analisi, su cui poniamo anche noi l'attenzione. Nominet, ente nazionale preposto alla registrazione dei domini online, ha disegnato e proposto la mappa delle registrazioni dei domini. Ci rientrano tutti i tipi di estensioni, ciascuna con le proprie caratteristiche e la diffusione nel mondo in base proprio al numero di registrazioni di siti internet. La prima curiosità che salta agli occhi è che a dominare le registrazioni è il dominio .tk, protagonista nell'isola del Pacifico, Tokelau: 1.400 abitanti e oltre 31 milioni di domini registrati. Il motivo è il fatto che il .tk è un dominio di servizio gratuito. Al secondo posto la Cina con oltre 16 milioni di registrazioni e poi gli altri [...]

2017-05-18T16:42:47+00:00 18/maggio/2017 |Domini web, Novità|