Go Daddy: il servizio Certified Domain è inutile

2010-03-19T11:46:11+00:00 19/marzo/2010 |Identità online, Nomi a dominio|

Go Daddy Certified Domain

Se avete $2.99 da buttare, potreste provare il nuovo servizio “Certified Domain” offerto da Go Daddy. Pensato per coloro che possiedono domini e vogliono ispirare fiducia negli utenti, tutto quello che il servizio fa in realtà è fornire un piccolo sigillo grafico da inserire sul sito per dimostrare che ne siete i veri possessori.

Go Daddy pubblicizza il servizio assicurando che “dimostra agli utenti chi sono i reali possessori del dominio visitato”. Come ben sappiamo, Internet è pieno di squali e di furbi: dimostrare che si possiede un dominio non assicura in nessun modo che il sito sia sicuro e che i dati degli utenti non vengano sfruttati malamente.

Il “Certified Domain” non garantisce alcuna sicurezza, dato che Go Daddy non verifica l’integrità dei contenuti del dominio. La sicurezza è ben altra cosa.