La patente per il nome a dominio

2009-05-09T08:30:45+00:00 09/maggio/2009 |Nomi a dominio, Sicurezza|

Gregory Manriquez e Stevan Lieberman di NameDrive hanno studiato un brevetto-patente (patent) per la sicurezza nel commercio del nome a dominio. Il brevetto archiviato nel Novembre del 2008 è stato pubblicato ieri.

L’invenzione, intitolata “Metodo per il Commercio di Dominio” permetterebbe ad una utenza di dividere il portfolio del dominio in livelli di rischio (con tanto di obbligazioni e prestiti) nella negoziazione e nel calcolo commerciale del dominio. I fattori di rischio potrebbero includere il TLD, i pay-per-clic a tempo, ed origine di traffico. Se perfezionato come descritto, questo metodo potrebbe portare la liquidità ad un mercato che è molto inefficiente oltre a creare la flessibilità finanziaria necessaria per spingere l’industria dei nomi a dominio ad un nuovo livello.