Ad ottobre chiude Geocities

2009-07-13T13:00:27+00:00 13/luglio/2009 |Yahoo|

chiuso geocitiesDopo l’annuncio avvenuto ad aprile, si passa ai fatti. In una nota diffusa da Yahoo, è stata comunicata la chiusura di Geocities, uno dei primi servizi di hosting gratuito diffusosi con l’avvento del web a cavallo del nuovo secolo e che ha segnato gli inizi della carriera di tanti webmasters.

A seguito della crisi, nonchè delle perdite registrate, Yahoo ha deciso di sopprimere questo servizio gratuito che fu acquistato dal noto motore di ricerca americano nel 1999. La sua popolarità è iniziata a declinare negli ultimi anni, con l’ascesa dei social media come Flickr e Facebook, ma anche con la registrazione di domini e offerte hosting particolarmente basse. Una motivazione in più questa che ha indotto i vertici di Yahoo a chiudere il servizio.

Il 26 ottobre sarà la data ultima per Geocities, che chiuderà gli accessi al proprio account nonchè ai files caricati sullo spazio gratuito. Fino a quella data sarà pertanto possibile effettuare un salvataggio dei propri files. Circa 200.000 sono gli account creati attraverso il noto provider americano, che in questi giorni avvertirà tutti i suoi utenti.

Via | Thewhir