La carta dei diritti in Internet

2015-07-31T10:50:39+00:00 31/luglio/2015 |Siti Internet|

internetEra attesa da tempo e adesso è finalmente realtà: la carta dei diritti Internet è stata sancita ad un anno esatto dalla prima riunione della commissione parlamentare dei diritti.

Stefano Rodotà, a capo della commissione che ha stilato la bozza ha sottolineato come per quanto Internet non si presti molto ai cavilli giuridici è importante avere uno strumento a disposizione che possa farsi garante di quanto è necessario ribadire e sottolineare: la necessità di una tutela dei diritti oltre al bisogno di specificare come e quanto si possa essere tutelati.

Tutelare i diritti fondamentali dei cittadini che utilizzano il web quotidianamente, garantire il diritto di essere tutelati, proteggere dati personali, contenuti e navigazione è un’esigenza diventata nel tempo urgente e necessaria come accade per tutti i mezzi di comunicazione.

Diritto di accesso e di conoscenza sono due dei principi cardine della Carta dei diritti così come il diritto all’oblio o il principio di neutralità. Tutti aspetti che nel tempo sono stati al centro della discussione e necessitano adesso di essere specificati ulteriormente. Sul sito della Camera è disponibile l’intera carta, consultabile direttamente in formato pdf.