Nuovi gTLD in crescita: supereranno il .com?

2015-11-04T12:29:25+00:00 24/settembre/2015 |Nuovi Domini|

nuovi_gtldSono molto positivi i risultati per i nuovi gTLD, stando al report di Verisign. Se nei mesi scorsi avevamo assistito ad un andamento lento o quanto meno stabile per le registrazioni dei nuovi gTLD, non si può dire lo stesso per questa fine 2015, quando si è assistito ad un incremento delle registrazioni e molti domini attivi.

Il report comunicato e pubblicato su varie riviste specializzate, lascia intravedere molti spiragli per una ripresa definitiva nella vendita dei nuovi domini. Stando ai dati riportati da Verisign e ripresi anche da Hostingtalk, alla fine del 2014 c’erano 292.6 milioni di domini registrati  (158.6 mil di gTLD). Sulla base di questi dati i gTLD erano il 54% del totale, un calo dell’1% rispetto. Una forte crescita quindi, che ad oggi pone i nuovi gTLD subito dietro ai domini.com.

Per quanto i dati di Verisign vanno presi con margini di ulteriori variazioni, è importante notare come quella dei nuovi gTLD sia a tutti gli effetti una crescita da non sottovalutare, vista l’importanza sempre crescente di avere in rete una presenza costante e ben strutturata. Non resta che continuare a pensare ai nuovi domini come ad un fattore irrinunciabile della propria immagine e come un elemento chiave per il proprio business.