AAA Yahoo! vendesi: tutte le novità di una vendita annunciata

2016-03-08T14:42:13+00:00 08/marzo/2016 |Novità, Siti Internet|

Vendita Yahoo!Spesso le notizie che riguardano i grandi protagonisti del mercato, fanno il giro del mondo suscitando le più diverse reazioni e dando vita a varie ipotesi, ognuna con il suo corredo di dati, teorie e prove. Per questo non dovrebbe sorprendere quanto sta accadendo intorno a Yahoo! che da tempo non naviga in acque tranquille.

Nella seconda metà di Febbraio infatti, Yahoo! ha annunciato la creazione di un comitato indipendente per indagare sulle opportunità di vendita di alcuni dei suoi servizi principali, come alcuni portali e la posta elettronica. Il tutto allo scopo di riorganizzare le proprie attività e rispondere ai principali azionisti che chiedono da tempo di suddividere le attività per evitare che la parte in rosso influisca negativamente.

Stando alle notizie circolate in queste ora l’offerente più interessato alla vendita Yahoo! è Verizon, ma si pensa anche a AT&T: entrambe compagnie telefoniche, potrebbero pensare a un ampliamento dei propri servizi.

E accanto alle compagnie di telecomunicazioni si susseguono voci anche da altre realtà imprenditoriali, che vedono in Yahoo! un’ottima opportunità per ampliare i propri servizi. Nei prossimi giorni probabilmente si assisterà a dichiarazioni più o meno contrastanti come è accaduto spesso negli ultimi anni vista l’altalenante storia finanziaria di Yahoo! che in passato ha rifiutato anche molte offerte.

Nei prossimi giorni infatti, il Top Management esaminerà le proposte e la possibilità di vendere alcuni servizi storici e alcune quote in altre società, come quella attualmente del 15,5% in Alibaba, che vale 30 miliardi di dollari. Il tutto per cercare di riorganizzare la società scorporata: vedremo come andranno avanti le varie operazioni e se questo per i vertici vorrà dire dimissioni oppure no. Vedremo quindi se la notizia di una vendita Yahoo! sarà reale o semplicemente si assisterà alla riorganizzazione di una società che negli anni scorsi ha conosciuto periodi di grande successo, ma di recente non è riuscita a tener testa al mercato e alla concorrenza sempre più agguerrita.