Recupero di un dominio registrato: il caso di AC Monza

2021-03-10T12:13:24+00:00 10/marzo/2021 |Dispute nomi a dominio, Nomi a dominio|

Recupero di un dominio registrato: il caso di AC MonzaI primi di marzo, l’Associazione Calcio Monza ha comunicato di aver cambiato il dominio del proprio sito internet a seguito di un ricorso dei confronti dell’Automobile Club Monza, un rivenditore di automobili della città brianzola.

Ora la pagina web del club è raggiungibile all’indirizzo acmonza.com e, come riporta la società nel comunicato, «l’AC Monza può così finalmente associare il proprio brand al sito web ufficiale».

Il Monza è in grado di utilizzare il nuovo dominio a seguito di una causa vinta contro Marco Scarpis, proprietario del concessionario “Automobile Club Monza”.

Com’è riuscito il Monza a recuperare il dominio? In che modo è riuscito a dimostrare la malafede del concessionario di auto?

acmonza.com: il contenzioso

È stata una sentenza della World Intellectual Property Organization di Ginevra a mettere fine a un lungo contenzioso legale.

Il Monza ha portato avanti le proprie ragioni nei confronti dell’Automobile Club Monza su 3 diversi punti:

  • Il nome del dominio contestato incorpora interamente ed è simile al nome e al marchio dell’Associazione Calcio Monza.
  • L’accusato non ha alcun diritto o diritto legittimo sul nome del dominio contestato.
  • L’accusato ha registrato e utilizzato il dominio in malafede.

La registrazione in malafede si lega al fatto che il dominio acmonza.com è stato registrato dell’Automobile Club Monza il 6 settembre 2018, proprio il giorno in cui la stampa italiana ha dato risalto alla notizia dell’acquisto dell’AC Monza da parte di Fininvest.

Inoltre, l “Automobile Club Monza” non è riconosciuto con il nome di AC Monza, nome che incorpora il marchio di cui l’Associazione Calcio Monza ha i diritti.

Sono questi i motivi per cui il WIPO Arbitration and Mediation Center ha deciso che il dominio acmonza.com fosse trasferito all’AC Monza con effetto immediato.

L’internazionalità del .com in ottica di protezione del Brand

La sentenza della World Intellectual Property Organization di Ginevra riconosce la notorietà in ambito internazionale dell’AC Monza e la tutela del relativo marchio.

Il dominio acmonza.com infatti, utilizzando l’estensione .com – l’estensione maggiormente scelta e riconosciuta in tutto il mondo – permetterà una maggiore riconoscibilità e una maggiore attendibilità dei contenuti ufficiali dell’AC Monza anche fuori dei confini nazionali.

Come recuperare un dominio già registrato?

Il modo migliore per recuperare un dominio registrato da altri è quello di affidarsi a dei professionisti del settore come lo staff Online Brand Protection  di Register.it.

Mediante un’attenta analisi della situazione i consulenti Online Brand Protection individueranno la strategia più adatta al recupero occupandosi di tutta la burocrazia necessaria.

Per maggiori informazioni compila il form oppure chiama lo 055 200 21 777 dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 18.00.