La polizia inglese chiude 1200 domini .co.uk

2009-12-10T20:14:35+00:00 10/dicembre/2009 |Cybercrime, Identità online|

Police La Central e-Crime Unit (PCeU) della Metropolitan Police inglese ha annunciato oggi che, in accordo con il Registro per l’estensione .uk, ha chiuso più di 1200 domini .co.uk.

I domini in questione venivano utilizzati da organizzazioni criminali, le quali creavano interi network per lo scamming e il phishing. Molti di questi siti vestivano i panni di store online, permettendo di ordinare beni di vario genere a prezzi stracciati. Gli utenti, attratti dal facile affare, venivano derubati dei soldi e dei dati personali sensibili.

L’indagine ha rilevato guadagni intorno ai milioni di pounds. Il cybercrimine è spesso difficile da perseguire, ma in questo caso la PCeU è riuscita a fare un po’ di pulizia.

Foto | Flickr