About econsigli

This author has not yet filled in any details.
So far econsigli has created 8 blog entries.

15 anni del dominio .eu

L’estensione europea celebra oggi i suoi 15 anni Era il 7 aprile 2006 e i domini .eu venivano ufficialmente rilasciati al pubblico raggiungendo in un solo giorno la quota record di 1 milione di registrazioni. Sono passati 15 anni e oggi il .eu, con molte sfide e molti risultati alle spalle, è diventato il tld delle attività online che vogliono affermare il proprio "Made in Europe" ed uscire dai propri confini nazionali. In questi 15 anni EURid, l’organizzazione che presiede alla gestione dei nomi a dominio .eu, ha introdotto significativi sviluppi su questo TLD, offrendolo ai residenti dell’UE e del SEE, nonché ai cittadini dell’UE sparsi in tutto il mondo. Con il lancio dei domini di primo livello.ею (alfabeto cirillico) e dell’estensione .ευ (alfabeto greco) e attraverso l’implementazione di diverse soluzioni come il DNSSEC e il sistema APEWS, EURid ha creato un’estensione sicura, stabile, affidabile e multilingue. Marc Van [...]

2021-04-07T15:01:26+00:00 07/aprile/2021 |Domini web, Eventi Domini|

Quasi 7.000 domini .it a tema Covid registrati nel 2020

Nel 2020 sono stati registrati 6.615 domini .it a tema coronavirus, a partire dal primo: vaccinocoronavirus.it registrato a Venezia il 28 gennaio 2020, quasi un mese prima del ‘Paziente 1’ di Codogno. A renderlo noto è l’Osservatorio Domini Covid-19 del Registro .it, l’anagrafe dei domini a targa italiana, operante all'interno dell'Istituto di Informatica e Telematica (IIT) del CNR. Dopo il primo caso a gennaio 2020 le registrazioni hanno iniziato a crescere dal giorno del primo caso di Coronavirus in Italia raggiungendo un picco ad Aprile e Maggio con un incremento di registrazioni rispettivamente del +44% e +28% rispetto agli stessi mesi del 2019. I rischi di cyber attacchi L’Osservatorio Domini Covid-19 di Registro.it ha analizzato i domini .it registrati da gennaio a dicembre 2020 contenenti parole legate alla Panedemia come coronavirus; covid; virus; tampone (o tamponi); terapia intensiva; vaccino (o vaccini); respiratori (o respiratore); ventilatori; mascherine; autocertificazione; lockdown; pandemia; ecc. Lo scopo [...]

2021-03-24T10:26:06+00:00 24/marzo/2021 |Domini web, Nomi a dominio|

Boom di domini .it registrati nell’anno della Pandemia

Il Covid in Italia fa crescere l’uso del web e il numero delle registrazioni dei domini .it prende il volo. Sono quasi 600.000 i nuovi domini a targa italiana registrati nel 2020, 13,2% in più rispetto al 2019. I dati forniti dal Registro.it, l’organismo responsabile della gestione dei domini .it che opera all’interno dell’Istituto di Informatica e Telematica (IIT) del CNR di Pisa, ci parlano di un’Italia che ha deciso di affidarsi al web per contrastare la chiusura di molte attività e le misure di prevenzione messe in atto per limitare il contagio del covid-19. Domini .it: i dati di registrazione nel 2020 In tutto il 2020 sono stati registrati 592.821 nomi a dominio .it, il 13,2% in più rispetto al 2019 con una crescita della demografia digitale italiana di oltre 4 punti percentuali (4,20%) e un totale di 3.374.790 domini .it presenti in Rete al 31 dicembre 2020 [...]

2021-03-18T11:08:25+00:00 18/marzo/2021 |Domini web, Nomi a dominio|

Recupero di un dominio registrato: il caso di AC Monza

I primi di marzo, l’Associazione Calcio Monza ha comunicato di aver cambiato il dominio del proprio sito internet a seguito di un ricorso dei confronti dell’Automobile Club Monza, un rivenditore di automobili della città brianzola. Ora la pagina web del club è raggiungibile all’indirizzo acmonza.com e, come riporta la società nel comunicato, «l’AC Monza può così finalmente associare il proprio brand al sito web ufficiale». Il Monza è in grado di utilizzare il nuovo dominio a seguito di una causa vinta contro Marco Scarpis, proprietario del concessionario “Automobile Club Monza”. Com’è riuscito il Monza a recuperare il dominio? In che modo è riuscito a dimostrare la malafede del concessionario di auto? acmonza.com: il contenzioso È stata una sentenza della World Intellectual Property Organization di Ginevra a mettere fine a un lungo contenzioso legale. Il Monza ha portato avanti le proprie ragioni nei confronti dell’Automobile Club Monza su 3 diversi [...]

2021-03-10T12:13:24+00:00 10/marzo/2021 |Dispute nomi a dominio, Nomi a dominio|

Cybersquatting. Il dominio mariodraghi.it e già occupato

Si chiama Cybersquatting e - come si legge sul dizionario Garzanti della lingua italiana - è la “registrazione di un nome di dominio con lo scopo di rivenderlo a un prezzo molto più alto”. In altre parole, il Cybersquatting è un’attività illegale volta a registrare nomi a dominio corrispondenti ad aziende, marchi o personaggi famosi per trarne un guadagno nella rivendita. Quello del Cybersquatting è fenomeno poco conosciuto fra i navigatori del web ma sorprendentemente diffuso e molto pericoloso in termini di truffe e danni reputazionali. Il web è pieno di casi di Cybersquatting e di battaglie legali per la riassegnazione di nomi a dominio. Uno degli ultimi casi riguarda l’attuale Premier incaricato Mario Draghi. Il dominio mariodraghi.it risulta già occupato e l’ex presidente della Bce, almeno per il momento, non potrà creare il suo sito web ufficiale usando il suo nome e l’estensione .it. Chi c’è dietro a [...]

2021-02-12T15:25:57+00:00 12/febbraio/2021 |Cybercrime, Cybersquatting, Domini web|

.swiss e .ch, domini svizzeri a confronto

.swiss e .ch sono le estensioni di dominio che identificano i siti web Svizzeri. Nati in tempi diversi e con finalità diverse i due tld identificano sul web i siti inserenti alla Svizzera favorendone la riconoscibilità. Vediamo insieme le peculiarità dei due tld e le preferenze dei cittadini Svizzeri in termini di registrazioni. .ch, il domino elvetico per eccellenza  Il .ch è il dominio geografico di primo livello della Svizzera da sempre associato ai siti elvetici. Questo grafico mostra lo sviluppo del portafoglio dei nomi a dominio .ch da novembre 1999. Fonte: nic.ch La crescita è esponenziale e a fine 2020 i domini .ch registrati sono oltre 2 milioni, cifra che conferma il .ch come il dominio più registrato dagli svizzeri. Controllando infatti la quota di mercato dei TLD registrati in svizzera il .ch rappresenta ben il 58,5% seguito dal .com con oltre il 20%. Fonte: nic.ch .swiss,  il dominio che [...]

2021-01-14T11:47:10+00:00 14/gennaio/2021 |Domini web, Nomi a dominio, Nuovi Domini|

80 mila domini .eu sospesi dopo la Brexit

Oltre 80.000 nomi a dominio .eu del Regno Unito sono stati bloccati a seguito della Brexit. A rischio anche leave.eu, il sito della campagna pro-Brexit, che ha dovuto “traslocare” in Irlanda. Il Regno Unito ha lasciato l’Unione Europea il 1° febbraio 2020 e l’accordo di recesso ha previsto un periodo di transizione fino al 31 dicembre 2020. Con l’anno nuovo il periodo di transazione è finito e i cittadini e le aziende del Regno Unito residenti nel Regno Unito non sono più idonei a registrare e a detenere un dominio .eu, suffisso riservato ai residenti dell'Unione Europea. Ecco quindi che l’inizio del 2021 ha portato ai cittadini britannici la sospensione di oltre 80.000 nomi a dominio .eu non più conformi al quadro normativo .eu. Le indicazioni di EURid Gli effetti della Brexit sui domini .eu erano noti da tempo e EURid, il Registry del dominio .eu, ha provveduto ad avvisare [...]

2021-01-13T09:52:59+00:00 13/gennaio/2021 |Domini web, Nomi a dominio|

Domini .eu del Regno Unito

Il 1° febbraio 2020 il Regno Unito ha lasciato l'Unione Europea ma fino al 31 dicembre 2020 il Regno Unito si trova in un periodo di transizione. Cosa succederà ai domini .eu britannici dopo la fine di tale periodo di transizione? Quali saranno le conseguenze della Brexit per i domini .eu? A tal riguardo, EURid, il Registro del dominio .eu, ha previsto un piano d'azione per le imprese e le organizzazioni del Regno Unito che non sarebbero più idonee a detenere nomi a dominio .eu. A partire dal 1° gennaio 2021, dopo la fine del periodo di transizione, saranno applicate le seguenti misure: - Nuove registrazioni: Le imprese e le organizzazioni stabilite nel Regno Unito, i cittadini britannici non residenti in uno Stato dell'Unione e residenti nel Regno Unito che non sono cittadini dell'UE non potranno più registrare o trasferire alcun nome a dominio .eu. - Domini .eu esitenti: [...]

2020-11-23T15:37:51+00:00 23/novembre/2020 |Domini web, Nomi a dominio|