.MOBI: nuove capacità linguistiche avanzate

.Mobi, una delle estensioni leader per quanto riguarda la diffusione dei contenuti mobile, vede l'introduzione di una serie di novità e funzionalità innovative sia per gli utenti che per i partner di vendita. Il servizio ora offre nuovi strumenti per aiutare a generare business aggiuntivi nel mercato del web mobile: set-up con lingua locale, così da rendere la creazione di siti mobile più semplice ovunque ci si trovi, includendo Inglese, Spagnolo, Francese, Tedesco, Portoghere e Cinese semplificato. Traduzione automatica sui domini .MOBI, così gli utenti potranno capire ciò che leggono in 14 lingue diverse traducibili. Calendario eventi più semplice, che permette la pubblicazione di conferenze, eventi, link a vendite tramite i feed XML di Google Calendar. Funzionalità “Find Us” avanzata: vengono mostrate le direzioni e le distanze dal business cercato all'utente che visita da smartphone avanzati. Foto | Flickr

2015-06-26T10:45:49+00:00 16/dicembre/2010 |Nomi a dominio|

dotMobi: continua l'esplosione del Web mobile

dotMobi, la compagnia che gestisce l'estensione .mobi, l'unica creata ed approvata dall'ICANN per identificare i contenuti per telefoni cellulari, ha annunciato il terzo studio annuale sui trend che coinvolgono il Web mobile. Lo studio ha analizzato i siti web disponibili che fanno utilizzo dei TLD più utilizzati al mondo: .com, .net, .org, .info e .mobi e la conclusione è che il Web mobile è in fortissima crescita a livello globale. Lo stesso studio verificato nel 2008 riportava 150.000 siti adatti alla visualizzazione mobile, mentre nel 2010 si passa a ben 3.01 milioni di siti, con una crescita del 2.000% in soli due anni, andando a superare la crescita che si verifica per i siti desktop. Sembra che sempre più compagnie abbiano intravisto una possibilità nel mobile per il proprio business, adottando strategie ad hoc. Ciò vale in particolare per i piccoli business che intendono farsi conoscere e che non hanno [...]

2010-10-25T15:40:32+00:00 25/ottobre/2010 |Nomi a dominio|

goMobi: la piattaforma per i contenuti mobile aggiunge nuove funzionalità

La compagnia dotMobi, responsabile dei domini Internet con estensione .mobi, ha annunciato nuove funzionalità per la piattaforma goMoby dedicata a rendere i contenuti perfetti per il "mobile". Le nuove funzionalità sono state introdotte su richieste degli sviluppatori e la piattaforma in sé è un ibrido tra i tradizionali manager di contenuti e un software per la costruzione automatica di siti Internet mobile. dotMobi ha condotto un sondaggio presso il 94% degli sviluppatori dislocati tra USA, India, Germania e Cina e ha scoperto come il web mobile rappresenti un mercato ancora disponibile per i piccoli business. goMobi consente ora gli sviluppatori di avere un controllo totale della trasformazione di un sito già esistente in un sito con contenuti adatti al mobile, minimizzando i tempi di manutenzione, il transcode automatico delle sottopagine eolto altro ancora. La piattaforma goMobi è stta lanciata in Giugno ed è stata accolta caldamente sia da sviluppatori che [...]

2017-10-11T13:48:38+00:00 06/settembre/2010 |Domain tools online, Nomi a dominio|

Buona Pasqua da Domini.it!

Anche il mondo dei nomi a dominio oggi si ferma per un istante, augurandovi di passare una piacevole e felice Pasqua in compagnia dei vostri cari. Se proprio non sapete rinunciare al vostro hobby preferito e anche oggi siete in cerca di domain name succulenti, ve ne propongo uno a tema in vendita su eBay: Resurrection.mobi è disponibile all'asta con un'offerta a partire dai 99 centesimi! Il tutto calza perfettamente :) Foto | Flickr

2016-03-17T15:56:16+00:00 04/aprile/2010 |Eventi Domini|

Web mobile e domini .mobi: nell'era di iPhone e Android, chi ne ha bisogno?

I domini .mobi, come molti di voi ricorderanno, sono stati pensati per aiutare gli utenti a trovare contenuti specificamente creati per dispositivi mobile. Nell’era di iPhone e di Android, con cellulari sempre più avanzati e browser mobile capaci di visualizzare quasi tutto, chi ne ha ancora bisogno? Secondo il Registrar dei domini .mobi, ne abbiamo ancora bisogno. Secondo un comunicato stampa, infatti, i contenuti del Web non saranno mai completamente renderizzati e perfetti per una visualizzazione su smartphone, nonostante i progressi tecnologici. La differenza fisica di dimensioni tra schermi desktop e schermi mobile ha una sua incidenza, così come la differente navigazione dovuta ai controlli dei cellulari. L’arte di creare siti perfetti per il mercato mobile deve basarsi ancor prima sul contesto, non solo sul contenuto, pensando a come gli utenti avranno accesso alle informazioni. […]

2016-03-16T17:50:40+00:00 23/marzo/2010 |Infrastruttura di Internet|

iPad.mobi: un marchio registrato?

Grazie alla precisa e gentile segnalazione dell’utente RicetteSegrete, che ringrazio, veniamo alla conoscenza dell’esistenza di iPad.mobi, un dominio che non ha davvero nulla a che fare con il tablet della Apple. Le informazioni di WhoIs rivelano il proprietario: un certo Brian Clements della Pennsylvania, Stati Uniti. Il dominio è stato registrato il 14 Ottobre 2006 e l’ultimo aggiornamento è stato effettuato il 25 Novembre 2009. Il domain name scadrà il 14 Ottobre 2010 ed è stato registrato tramite il Registrar Go China Domains Inc. Come RicetteSegrete ci segnala, sul sito l’utente dichiara: […]

2010-03-18T17:40:29+00:00 18/marzo/2010 |Nomi a dominio|

iPad: si prosegue sulla strada dei domini .mobi?

Abbiamo visto come l’ultimo gioiello di casa Apple, il tablet iPad, stia movimentando tutto il mercato tecnologico, ma anche quello dei nomi a dominio con la corsa dei cybersquatter. Lasciando da parte per un momento il discorso dei domini contenenti il marchio iPad, vi riporto una interessante riflessione fatta dall’autore di Domain Name Wire. Dopo aver annunciato che l’iPad avrebbe creato scompiglio nel mondo dei nomi a dominio, poichè avrebbe cambiato il modo in cui gli utenti visitano il Web, nel corso del tempo diverse testate importanti hanno deciso di creare una versione diversa del proprio sito, appositamente per gli utenti di iPad. La mente corre veloce a quando si è diffuso il mobile browsing: il Web si è diviso in due, creando siti e domini appositi per la navigazione tradizionale e per la navigazione mobile. Ecco che quindi nasce l’estensione .mobi, un top level domain name con contenuti ottimizzati [...]

2010-03-17T11:09:07+00:00 17/marzo/2010 |Nomi a dominio|

Il suffisso ".mobi" acquistato da una società irlandese

Una azienda irlandese è in dirittura d’arrivo per l’acquisizione della venture fondata da un gruppo di società tecnologiche e delle telecomunicazioni che aveva sviluppato il suffisso".mobi" per i siti sviluppati per la telefonia mobile. La società — Afilias — già possiede ".info" ed ha posto sotto contratto ".mobi" ed altre desinenze. Ora, possedendo a tutt gli effetti ".mobi", Afilias riceve i diritti annuali per ciascuno degli oltre un milione di domini ".mobi" registrati. I termini finanziari dell’operazione non sono stati comunicati. Il suffisso ".mobi" ha visto la luce nel 2006 come “canale di sfogo” dei normali siti istituzionali o di notizie adattati in termini di grafica e programmazione per gli smartphones. I fondatori della joint venture che fino ad oggi ha posseduto il suffisso, la mTLD Top-Level Domain Ltd., include Nokia Corp., Microsoft Corp., Google Inc. e T-Mobile. Foto | Flickr

2016-03-16T17:55:07+00:00 12/febbraio/2010 |Identità online|

Domini .mobi: quattro buone ragioni per acquistarli

Secondo un gruppo di analisti della Quantcast, il Web per cellulari al massimo della sua popolarità. Secondo l'analisi, per non mantenere la propria attività al di fuori di questo fortunato circuito, deve acquistare un dominio .mobi. Perchè farlo? Sono state elencate quattro ragioni fondamentali: i domini .mobi stanno emergendo come standard dei nomi a dominio per l'Internet mobile i domini .mobi non hanno problemi di decodifica: qualsiasi sito è visibile al 100% da qualsiasi dispositivo mobile i domini .mobi si posizionano molto bene nei motori di ricerca i domini .mobi vengono attivamente promossi e hanno una solida industria che li sopporta, ad esempio aziende come Microsoft, Vodafone, Nokia o Google Foto | Flickr

2016-03-16T17:56:29+00:00 04/febbraio/2010 |Nomi a dominio|

La registrazione di domini .mobi diminuisce del 10%

Un'indagine condotta dall'ICANN dimostra come il numero di registrazioni per l'estensione .mobi sia sceso del 10% rispetto all'anno scorso, passando da 946.357 registrazioni a 850.712. 0%. La diminuzione è dovuta al calo del prezzo di rivendita dei domini .mobi. Gli speculatori avevano comprato tali nomi a dominio al lancio di questa estensione, ma non avendo riscosso il successo sperato i prezzi stanno calando. Comprensibilmente gli investitori vogliono diminuire le perdite. Improvvisamente, dopo un entusiasmo iniziale da parte delle grosse compagnie, sembra che l'estensione .mobi non abbia un fulgente futuro davanti a sé. È vero che sempre più utenti visitano il web tramite palmari, cellulari e smartphone, ma è anche vero che sempre più siti sono ormai ottimizzati per questi dispositivi. La versione mobile di un sito sembra non essere più di prioritaria importanza. Via | DomainNameWire Foto | Flickr

2016-03-17T10:43:28+00:00 09/novembre/2009 |Nomi a dominio|