Joomla, una soluzione intermedia perfetta tra WordPress e Drupal

Quando si ha la necessità di creare un sito web e non si ha una formazione informatica specifica ci si deve per forza dirigere verso  un sistema di gestione e pubblicazione automatico, che non richieda conoscenze troppo tecniche. La scelta in questo campo è molto ampia, ma ci sono software che presentano più vantaggi rispetto ad altri. Uno di questi ad esempio è Joomla, un sistema di gestione dei contenuti usato da più di 5 milioni di siti nel mondo, il più utilizzato tra i CMS ((content management system). La sua semplicità di utilizzo è accompagnata però da una certa potenza e un’ampia versatilità nella gestione dei contenuti e dei componenti tanto che negli anni gli sono stati riconosciuti diversi premi a livello internazionale. Un riconoscimento molto importante è stato nel 2005, quando Joomla ha vinto il Best Linux / Open Source Project . Stesso premio anche l’anno successivo, al quale si [...]

2015-06-25T14:29:39+00:00 17/dicembre/2012 |Siti Internet|

Fare un sito con Drupal

Molte volte sarà capitato, navigando in internet, di osservare siti particolarmente usabili e ben fatti, tali da conquistare la nostra fiducia e fare in modo di consigliarli anche agli amici. Chi sa quante volte poi, ci sarà venuto in mente di tentare in prima persona di creare un sito in modo tale da mettere alla prova la nostra capacità creativa. Il problema, molto spesso, è che se non si hanno le competenze tecniche sufficienti, il tutto diventa quasi impossibile, visto che non è da tutti conoscere linguaggi di programmazione, strumenti di computer grafica ed altro ancora. Con Pack Drupal CMS di Register.it, installare Drupal e creare e gestire un sito Drupal, quindi dinamici, è molto semplice e non richiede specifiche competenze informatiche. Drupal è un content management system molto utilizzato che funziona sui principali sistemi operativi e grazie al quale fare un sito o un blog non è più utopia. [...]

2015-06-25T14:23:46+00:00 06/aprile/2011 |Siti Internet|

Joomla 1.6: gestione dei moduli

Joomla 1.6 porta con sè tante novità: tra queste, per chi si interfaccia soprattutto con strutture necessitano strutture complesse ma gestite da non addetti del settore, la gestione dei moduli è certamente una delle migliori caratteristiche. Il module management ha infatti un suo pannello generale di gestione della creazione, duplicazione, pubblicazione, editing di tutti i campi, cancellazione e visualizzazione, oltre, ovviamente ad un potente filtro. Vi è poi una pagina dedicata per la gestione dei tipi di moduli: dall'inserimento degli elementi fondamentali (titoli, footer, disclaimer e simili) alla gestione dei feed, degli indici, ricerca, statistiche, segnalazione degli utenti online; per ogni tipologia di modulo, a parte i parametri fondamentali, possono essere impostate delle funzionalità di base (come il modulo di stile CSS di riferimento) ed altri parametri avanzati.

2015-06-25T14:29:29+00:00 18/gennaio/2011 |Siti Internet|

Plone, piattaforma CMS Open Source: una panoramica

Plone è un sistema evoluto di Content Management per il Web: come Joomla! e Drupal è un CMS totalmente open source, con capacitò di sviluppo modulare e database based. Plone permette di costruire facilmente siti web, intranet, sistemi di gestione documentale, portali collaborativi. Una idea su quali possano essere le sue funzionalità viene fornita da questo video. Nell'ottica di avere una sempre maggiore attenzione nei confronti delle soluzioni open source, nei prossimi giorni approfondiremo alcune funzionalità peculiari di questo progetto.

2015-06-25T14:27:56+00:00 30/settembre/2010 |Siti Internet|

Drupal: tutorial di installazione

La fortuna del mondo open source è che la collaborazione delle comunità porta a prodotti con funzionalità eccezionali in breve tempo e ad una maggiore varietà nella scelta di questi ultimi. Se per esempio vi siete stufati di Joomla, tra i vari pacchetti CMS, troverete di sicuro il valido Drupal: una piattaforma modulare ed estremamente flessibile. Esistono più di 300 moduli per estendere le sue funzionalità. C'è un modulo per tutto: gestione delle immagini, suite e-commerce complete, complessi sistemi CRM e molto molto altro. Drupal è interamente sviluppato in PHP, uno dei linguaggi più usati nel web. Utilizza come base di dati MySQL e PostgreSQL in modo nativo ma è utilizzabile con ogni tipo di database server. Uno degli aspetti più interessanti è la velocità di installazione della piattaforma; proprio per questo vi proponiamo un video passo passo decisamente valido. Se quindi siete incerti sulla scelta della piattaforma su cui [...]

2017-09-28T13:58:58+00:00 30/settembre/2010 |Siti Internet|

Storytlr: il lifestreaming con un CMS open source

Siete in cerca di un modo alternativo per realizzare il vostro blog? Siete il perfetto utente 2.0 iscritto ad ogni social network e volete unificare tutte le vostre attività in un'unica pagina? Allora Storytlr potrebbe fare al caso vostro. Si tratta di un CMS open source che vi permette di creare un lifestreaming blog, in pratica mostrerà i vostri aggiornamenti di stato di Facebook, i vostri tweet, la musica che ascoltate su Last.fm, i video visti e che volete condividere da Youtube in un unico posto. Fra i più popolari servizi supportati ci sono appunto: Delicious, Digg, StumbleUpon, Flickr, Picasa, Facebook, Twitter, Last.fm e tanti altri ancora. L'installazione è facile, i requisiti che deve avere il vostro hosting/server sono: Apache 2, PHP 5, MySQL e i moduli PHP mcrypt, PDO, Curl. Non vi resterà che scegliere uno fra i vari templates a disposizione e far conoscere a tutti il vostro [...]

2010-09-02T22:32:01+00:00 02/settembre/2010 |Creazione siti web, Strumenti e software|

Come eliminare il "benvenuto" in Joomla

Joomla è senza dubbio uno dei content management system (CMS) gratuiti e open source più potenti e la sua nuova versione 1.6 arrivata alla beta 8 (un'ulteriore versione beta è stata annunciata per il 6 settembre) è destinata ad essere stabile ed efficiente come da tradizione. Alcuni settaggi, seppur scontati, non sono così facili da realizzare e si scopre subito il webmaster non in grado di sistemare queste sfumature, basta dare un occhio al sito. Abbastanza fastidioso è il cosiddetto “Welcome to the Frontpage”, il mesaggio di benvenuto che compare nella pagina principale di un sito realizzato con Joomla. Anche dopo aver caricato i propri contenuti si rischia di lasciar dietro qualche traccia di questo messaggio, ad esempio nell'header. Niente paura, non serve contattare l'amico ingegnere informatico, basta seguire queste semplici indicazioni: 1. Effettuare il login come amministratore (http://tuosito.it/administrator) 2. Andare su Menu > Menu principale e cliccare sulla voce [...]

2010-09-02T22:01:53+00:00 02/settembre/2010 |Strumenti e software|

Buon compleanno Joomla!

Ieri, 1 settembre, era il compleanno di uno dei CMS più famosi al mondo. Nel 2005, il primo di settembre, vide la luce joomla.org e fino ad allora la parola "joomla" era sconosciuta. Dopo 5 anni i siti realizzati con grazie a questo sistema di gestione contenuti sono circa il 2,5% di quelli presenti in rete, persino Apple e le Nazioni Unite ne fanno uso. Qual è la peculiarità di questo software? Innanzitutto è gratuito e poi totalmente open source: non esiste alcuna società che stia dietro al progetto e che lo finanzi, tutto viene realizzato e gestito gratuitamente dalla community. Ed ecco alcuni numeri: 20 erano i membri del team di sviluppo iniziale 10 milioni sono stati i download ed installazioni di Joomla nel mondo 2.334 sviluppatori hanno scritto più di 5.500 estensioni per Joomla 64 le lingue in cui è tradotto 277 Joomla! User Groups Registrati Questo grafico [...]

2010-09-02T21:57:40+00:00 02/settembre/2010 |Strumenti e software|

Pligg per gestire i contenuti di un sito web

Pligg è un CMS open source che permette agli utenti che si registreranno al vostro sito di pubblicare contenuti e votarli. Se avete intenzione di creare il nuovo Digg o reddit, questo è il software da usare. Che hosting vi serve? Qualsiasi hosting che supporta i più noti CMS come Wordpress e Joomla dovrebbe andare bene anche per Pligg. Assicuratevi che il vostro provider utilizzi una configurazione LAMP (Linux + Apache + MySQL + PHP). Sfortunatamente, altri tipi di db come PostgreeSQL e SQLite non sono supportati. Quando calcolate quanto spazio e banda vi serve, ricordate che i sistemi di gestione di contenuti dinamici tendono ad utilizzare un bel po' di CPU e memoria. Sarà probabilmente necessario migrare su un VPS o un server dedicato prima di iniziare ad avere grossi trasferimenti di dati e riempire dischi da 1 TB. Quando determinate quali requisiti dovrà avere il vostro hosting pensate [...]

2010-08-03T12:21:51+00:00 03/agosto/2010 |Strumenti e software|

I migliori Content Management Systems gratuiti

I Content management systems (CMS) sono molto utili per siti web di ogni tipo. Essi non solo riducono drasticamente l'ammontare di codice HTML da editare necessario per tenere aggiornato un sito, ma sono inoltre facili da utilizzare grazie a temi e add-on. Basta quindi fare una rapida ricerca sul web per trovare migliaia di CMS diversi fra i quali scegliere Ogni CMS è diverso da un altro e non è detto che sia la scelta migliore per il vostro sito. Alcuni content management systems sono fatti solo per "smanettoni", ma hanno un'interfaccia di backend così snella che fa di loro la soluzione ideale per siti di grandi dimensioni. Altri sono molto facili da utilizzare, ma offrono scarse performance, mentre altri ancora potrebbero offrire il giusto mix di buone performance e facilità d'utilizzo. Di seguito ho scelto alcuni dei CMS che ritengo migliori. Tutti sono ampiamente supportati e noti nel mondo [...]

2010-08-02T21:10:11+00:00 02/agosto/2010 |Hosting|