E-commerce, come cambiano le regole?

La data da ricordare è il 13 Giugno, giorno in cui entreranno in vigore le nuove regole per l'e-commerce. Regole e normativa che vogliono essere un modo per rendere omogenee le garanzie sulla compravendita di prodotti che hanno un valore superiore ai 50 euro. Tra i cambiamenti più importanti, l'aumento della garanzia "soddisfatti o rimborsati" che diventa di 14 giorni contro i dieci giorni della prima versione. I consumatori quindi hanno 14 giorni di tempo per capire se un prodotto è di loro gradimento oppure no, se hanno intenzione di restituirlo e chiedere un rimborso oppure no. Non solo una maggiore trasparenza ma un obbligo da parte di chi vende: dichiarare i costi che il consumatore dovrà sostenere in caso di restituzione della merce (mentre in caso contrario, tutte le spese saranno a carico del commerciante). Un importante cambiamento, che segna un cambio di passo in un settore come quello dell'e-commerce, che [...]

2015-06-22T13:59:51+00:00 14/maggio/2014 |E-commerce|

Parigi ha il suo portale e-commerce

Una  città che diventa marchio e si propone in rete proprio come un qualunque prodotto. È  il comune di Parigi, una delle prime capitali al mondo a inaugurare un suo e-commerce online. Si potranno comprare le poltrone tipiche di molti parchi della capitale francese, fino a borse per le biciclette Velib', fino alle barche di legno con cui giocano da sempre i bambini nei giardini del Luxembourg o Tuilerie. La nuova vetrina digitale di Parigi si rivolge soprattutto agli abitanti che ai turisti. Ci sono oltre 250 prodotti tra cultura, moda, arredamento. Caratteristiche tipiche di arredi urbani, negozi noti, miscele di tè e tutto quanto fa di Parigi quello che è oggi, capitale di moda e romanticismo, di cultura e forti tradizioni, di storia. Il tentativo da parte dell’ Amministrazione Parigina, è quello di fare scoprire prodotti culturali, luoghi meno conosciuti oppure il nuovo Pavillon de l'Arsenal dedicato all'architettura, l’ [...]

2013-12-17T18:03:10+00:00 17/dicembre/2013 |Siti Internet|

E commerce di Register.it, una nuova interessante promozione

Tornano le promozioni di  Register.it con un prodotto da tempo al centro dell’attenzione dei più, perché in crescita costante ormai da tanto tempo. Parliamo dell'e-commerce, per Register.it prodotto di eccellenza nel settore dei servizi/prodotti online, in offerta (non applicabile ai rinnovi) al 25% fino al prossimo 16 Luglio. Sarà come avere un prodotto davvero evolutivo gratis per 3 mesi, viste le tante possibilità che un e-commerce presenta a tutti coloro che vogliono investire in rete con soluzioni e-commerce semplici de gestire. L'e-commerce di Register.it è disponibile in versioni declinate sulla base delle necessità di ognuno ed in particolare, ci sono: una versione Starter con dominio incluso, la possibilità di inserire un catalogo di 100 prodotti, la scelta tra oltre 300 modelli grafici e la possibilità di monitorare i click tramite Google Adwords una versione Professional con un sistema di pagamento online, un catalogo con 2000 prodotti e la possibilità di vendere [...]

2015-06-22T14:00:17+00:00 09/luglio/2013 |E-commerce|

Google Shopping, pronta la sfida ad Amazon ?

Non smette di sorprendere Google e nemmeno di  sfidare i giganti del web, investendo e proponendo  prodotti in campi differenti da quelli a cui ci ha tradizionalmente abituato. Lo fa ancora se si pensa al nuovo servizio lanciato proprio in questi giorni: Google Shopping Express è infatti il nuovo servizio per gli acquisti online, in via di sviluppo per Google ma pronto a tener testa ad altri grandi e-commerce del presente, Amazon prima di tutti. E se ancora non è chiaro quando il sito di shopping online verrà lanciato e come, quello che è certo è che il contesto sembra proprio competitivo, ricco di spunti su cui riflettere, pieno di proposte e scambi di battute. E’ il caso di questa nuova sfida in cui entrano in gioco duellanti di tutto rispetto con proposte efficaci. Prima di tutto abbiamo da una parte Amazon Prime, abbonamento annuale  che costa 9,99 euro con cui [...]

2013-03-12T11:51:03+00:00 12/marzo/2013 |Google|

I vantaggi dell’e-commerce e le paure delle vendite online

A volte sono i luoghi comuni o le false credenze a frenare iniziative che sarebbero invece vantaggiose, altre volte è l’ignoranza riguardo ai benefici che quelle iniziative possono generare. Si prenda ad esempio il fenomeno e-commerce in Italia: nonostante la grande crescita registrata negli ultimi anni, la nostra rimane una realtà ancora arretrata in questo settore rispetto ad altri paesi, Stati Uniti in testa. I motivi che non hanno ancora dato la spinta decisiva per il decollo del commercio elettronico nel nostro paese sono in parte da ricercare proprio nella mancata percezione dei vantaggi che la rete può portare e dalle paure che ancora gravitano intorno alle vendite tramite internet. Parliamo innanzitutto di ciò che l’e-commerce può portare ad un’azienda o ad un singolo commerciante in termini di benefici, poi vedremo le paure che possono rallentare lo sviluppo delle vendite online. In primo luogo, dal commercio elettronico si può ricavare [...]

2015-06-22T14:01:14+00:00 05/novembre/2012 |E-commerce|

Possibili Incentivi all’e-commerce da parte del Governo

Nella bozza del Decreto Sviluppo,voluto dal Ministro Passera, oltre all’Agenda Digitale e gli incentivi alle startup c’è un interessante capitolo dedicato ad Internazionalizzazione, commercio elettronico e tutela dell’ambiente, dove sono previste misure per l’assegnazione di un contributo di 1000 euro per le piccole imprese che “avviino, per la prima volta, l’attività di commercio elettronico inteso come transazioni via Internet di beni e servizi, realizzate in proprio o attraverso la costituzione di consorzi o raggruppamenti di imprese“. In un paese come l’Italia, innegabilmente arretrato dal punto di vista della tecnologia e dell’innovazione, questo è senza dubbio un segnale favorevole  e che fa ben sperare per il futuro. Ma chi lavora nel settore sa bene che con una cifra simile non si riesce nemmeno a sostenere i costi tecnici di partenza per avviare un’attività di e-commerce. C’è chi penserebbe che una cifra così irrisoria sia una presa in giro, una decisione più di apparenza [...]

2015-06-22T14:01:30+00:00 05/ottobre/2012 |E-commerce|

L’E-commerce in Italia è in crescita, ma l’offerta è ancora carente

Il 2011 è stato l’anno dell’e-commerce e la tendenza generale fa pensare che lo sarà a maggior ragione il 2012. In attesa della nuova edizione del Netcomm forum, dove ogni anno, a Milano, si fa il punto sulla situazione in Italia del commercio elettronico, con previsioni per il futuro, ricordiamo un po’ di dati che sono stati presentati in occasione dell’evento dello scorso anno. Innanzitutto i dati di crescita con un incremento di vendite del 14% tra il 2009 e il 2010 e addirittura del 19% nel primo semestre del 2011. Ma il dato più interessante è sicuramente quello legato all’opportunità che può creare il business online per un’azienda che ha già un’attività tradizionale avviata: un aumento del fatturato del 5%.  Considerando che  il 48% dei navigatori compra su internet la sera dopo cena, in orario quindi di chiusura dei negozi, è possibile capire come la vendita online sia un [...]

2012-03-14T11:44:34+00:00 06/marzo/2012 |Siti Internet|

Non rinunciare alla presenza sul web: crea il tuo sito in autonomia!

Al giorno d’oggi la vetrina più visibile e immediatamente raggiungibile per promuovere la propria attività è senza dubbio un sito web ben costruito e sempre aggiornato.Ma creare un sito web richiede una buona dose di competenze tecniche, conoscenze grafiche, nonché nozioni di programmazione e abilità informatiche. Fare un sito web è impegnativo a meno che non si scelga di rivolgersi a un’azienda con grande esperienza sul web, che offre servizi adatti sia agli utenti più avanzati che a coloro che non hanno alcuna conoscenza tecnica specifica, ma che desiderano costruire una presenza online professionale e di successo. I prodotti di Register.it vanno incontro alle esigenze degli utenti che desiderano creare un sito web fortemente personalizzato senza il supporto di consulenti e tecnici, in completa autonomia, con strumenti facili da usare e intuitivi. E-commerce è pensato per chi desidera portare il proprio negozio su internet e vuole vendere prodotti o servizi [...]

2012-02-07T09:50:25+00:00 07/febbraio/2012 |Siti Internet|

E-commerce, cresce (anche in Italia): + 20%

Un settore che nel tempo ha conosciuto alti e bassi quello del commercio elettronico: se in USA ha visto un rapido boom, in Italia ha faticato un pò prima di crescere. I dati però sono più che incoraggianti, perchè finalmente anche in Italia sembra esserci un significativo miglioramento, proprio nel settore e-commerce. E' quello che ci dimostra l'indagine realizzata dal Politecnico di Milano insieme a Roberto Liscia, Presidente del Consorzio del Commercio Elettronico Italiano "Oggi più che mai, in un contesto di crisi globale, l'e-commerce non è un'opportunità ma un'esigenza per le imprese italiane". La crescita iniziata già nel 2010 ha continuato a caratterizzare questo tipo di prodotto che rappresenta spesso un'occasione non solo per aggiornarsi ma per risparmiare diversi soldi. Se inizialmente c'erano delle perplessità per l'Italia, si è avuta poi una ripresa costante fino ad un sorpasso di alcuni paesi come UK e Francia, da cui forse ci si aspettava [...]

2015-06-22T14:02:19+00:00 21/novembre/2011 |E-commerce|

Incremento degli acquisti online e facilità di accesso: opportunità per lo sviluppo dell’e-commerce

Nel giugno di quest’anno la Commissione Europea ha pubblicato un documento che riassume tutti i progressi che sono stati fatti dagli Stati dell’Unione Europea nell’ambito del la cosiddetta “Agenda Digitale”, un progetto che ha visto ingenti investimenti per la diffusione delle nuove tecnologie e del loro utilizzo. Il bilancio che ne è derivato è in generale positivo, considerato che si è assistito ad un aumento rapido dell’uso di internet negli Stati dell’Unione fino a raggiungere la soglia del 65% della popolazione. Buone notizie anche per l’e-commerce e gli acquisti su web: circa il 40% dei cittadini europei compra su internet e di ben 8 stati europei, più della metà della popolazione fa acquisti online. Sono dati che devono far riflettere chi ha un’attività commerciale e far considerare  seriamente la possibilità di entrare nel settore del commercio elettronico. Anche perché mai come oggi, affidandosi ad un’azienda seria, l’e-commerce può diventare un [...]

2015-06-26T14:59:35+00:00 01/agosto/2011 |E-commerce|